rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Calcio

Chieti Calcio Femminile, prima sconfitta stagionale per neroverdi: contro il Trastevere finisce 3-2

Le teatine rimontano due volte prima di cedere nel finale

Prima sconfitta stagionale per il Chieti Calcio Femminile. al Trastevere Stadium di Roma finisce 3-2 per le padrone di casa del Trastevere. Tanto amaro in bocca per le neroverdi che, sotto di due reti (una subita nel primo tempo e l’altra ad inizio ripresa), riescono a riacciuffare il risultato, ma poi subiscono la terza rete e non riprendono più le avversarie. 

CRONACA

La cronaca si apre al 2' con una pericolosa punizione di Giulia Di Camillo che finisce alta di un soffio. Il Trastevere risponde con il tiro a giro di Serao al 5' parato a terra da Falcocchia. Al 12' Serao mette al centro per Boldrini che colpisce il pallone al volo, ma Falcocchia non si lascia sorprendere. Al 17' grande occasione per il Chieti con il tiro-cross di Carnevale che si stampa in pieno sulla traversa.

È però il Trastevere a passare in vantaggio al 25': insistita azione di Ballmert che, ben servita da Fiorini, entra in area, si libera di un paio di avversarie e mette la palla in mezzo per Boldrini che appoggia comodamente in rete. 
Il Chieti è scosso, ma prova a reagire. Al 34' punizione di Giulia Di Camillo respinta dalla difesa di casa, la palla finisce sui piedi di Martella che tira però alto. Due minuti dopo ottima azione di Fiorini che lascia partire un fendente verso la porta neroverde, ottima la risposta di Falcocchia che devia il pallone in angolo. 
Al 42' Stivaletta si invola verso la porta, ma angola troppo il diagonale e la palla finisce lontana dal palo opposto. Il primo tempo si chiude con il Trastevere in vantaggio per 1-0.

La ripresa si apre con un occasionissima per la squadra di casa al 2': Serao serve una palla d’oro a Fiorini che spreca mandando alto da ottima posizione. Un minuto dopo Falcocchia deve uscire sui piedi di Serao, il pallone torna ancora a Serao, ma l’estremo difensore neroverde si esalta parando a terra la conclusione della numero 9. Al 13' il Trastevere raddoppia: lancio perfetto di Fiorini per Boldrini che vede Falcocchia leggermente fuori dai pali e la beffa con un preciso pallonetto.  

A questo punto della partita il Chieti cambia decisamente marcia e al 21' accorcia le distanze: Esposito mette al centro un pallone che trova la corta respinta della difesa, è brava Makulova a trovare l’angolo giusto mettendo in rete sul palo opposto con un millimetrico rasoterra in diagonale. 
Al 27' il Chieti trova il meritato pareggio: Stivaletta crossa verso l’area, Carnevale spizzica di testa per Martella che con un bel pallonetto beffa Dilettuso. Alla mezzora Gissi si gira bene in area sul cross di Stivaletta, ma la sua conclusione viene deviata forse con una mano da un difensore e poi para Dilettuso: il direttore di gara non vede gli estremi per assegnare il penalty facendo segno che è tutto regolare. 

Un minuto dopo arriva il gol partita: lancio filtrante per Serao che si infila nella difesa neroverde e trova il pallonetto vincente con Falcocchia fuori dai pali.
Al 43' Passeri, entrata da dieci minuti al posto di Vizzarri, sbroglia una situazione che si era fatta difficile respingendo il tiro a botta sicura di Biasotto. Allo scadere buco a centrocampo, ancora Biasotto si invola verso la porta neroverde ma spara fuori da ottima posizione.

Dopo quattro minuti di recupero il direttore di gara fischia la fine: il Trastevere festeggia la vittoria, al Chieti va invece solo l’onore delle armi. Una sconfitta da dimenticare in fretta per la squadra di Mister Lello Di Camillo che già domenica prossima avrà l’occasione per un pronto riscatto nella partita casalinga con il Cosenza.      

TABELLINO DELLA GARA:

TRASTEVERE - CHIETI CALCIO FEMMINILE 3-2 

Trastevere: Dilettuso, Colini, Percuoco (25' st Pagano), Ferrazza, Ballmert (25' st Lore), Beraducci, Boldrini (25' st Felici), Boldorini, Serao (37' st Biasotto), Fiorini (20' st Massimi), Capparelli.
A disp.: Di Tomassi, Passarani, Fatati, Merigliano. 
All.: 
Chieti Calcio Femminile: Falcocchia, Di Camillo Giada, Martella, Di Camillo Giulia, Stivaletta, Carnevale, Makulova, Esposito, D’Intino (33' st Liberatore), Vizzarri (33' st Passeri), Gissi. 
A disp.: Seravalli, De Vincentiis, Di Sebastiano, Iannetta, Chiellini, Di Domenico.  
All.: Di Camillo Lello
Arbitro: Granillo di Napoli
Assistenti: Panella di Ciampino e Leska di Roma 2   
Marcatrici: 25' pt e 13' st Boldrini, 21' st Makulova, 27' st Martella, 31' st Serao 
Ammonite: Berarducci e Percuoco (T), Giada  Di Camillo (C)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti Calcio Femminile, prima sconfitta stagionale per neroverdi: contro il Trastevere finisce 3-2

ChietiToday è in caricamento