rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Calcio

Sandro Palmitesta da Francavilla è lo chef della Nazionale albanese per Euro 2024: "Sono tutti contenti del cibo Italiano"

Volto notissimo ed apprezzato in città, con pregresse esperienze nello sport anche in altre vesti, cura l'alimentazione delle Aquile che sono inserite nello stesso girone dell'Italia di Spalletti

C'è un po' d'Abruzzo nell'Albania che si candida ad essere la mina vagante di Euro 2024. Nella Nazionale che è arrivata già da qualche giorno in terra tedesca, a Dusseldorf (la truppa era partita da Tirana ma in Germania era proveniente da Graz, in Austria) prima di andare a Dortmund, diventando la prima squadra finalista europea a sbarcare nel Paese sede della competizione, c'è un volto notissimo ed apprezzato di Francavilla al Mare: Sandro Palmitesta. E' lui infatti lo chef della rappresentativa delle Aquile, che sarà ospitata allo SportCentrum Kaiserau di Dortmund durante la permanenza in Germania per la fase finale di Euro 2024. E' lì il quartier generale della truppa ed è lì che Sandro, che a Francavilla ha il noto e frequentato Ristorante-Caffè Stazione, si pende cura degli atleti dal punto di vista dell'alimentazione. Palmitesta in passato ha avuto altre importanti esperienze nello sport (ad esempio, era nello staff del Pescara C5 che vinse uno storico Scudetto nel futsal e che l'anno successivo a Madrid arrrivò alle Final Four di Coppa Campioni) ed adesso vive un'esperienza unica nel suo genere nell'appuntamento continentale di calcio più importante per rappresentative nazionali. 

"Grande esperienza, grande responsabilità e professionalità", racconta Sandro Palmitesta a ChietiToday., "Grazie al Presidente Armand Duka (numero 1 della Federazione calcistica albanese, ndr) che mi ha dato questa opportunità. Ho portato dall’Italia Pasta e olio De Cecco, vino PianDiMare, prosciutto di Parma, Grana Padano, bresaola e passsata di pomodoro". L'impegno è assai gravoso ma altrettanto stimolante e la responsabilità di alimentare correttamente i campioni della nazionale è enorme. Palmitesta la affronta con grande impegno, professionalità ed energia e risulta sempre impeccabile. La Federazione ha dedicato un video a tutti coloro che lavorano dietro le quinte, a partire dai magazzinieri Fatos Kademi e Orgest Tujani, ma la parte preponderante del video diventato subito virale è dedicata al lavoro dello chef dei rossoneri Sandro Palmitesta.. "Qui c'è grande con dedizione al lavoro. Sono impegnato dalle 06:30 alle 21:30 no stop e sono tutti contenti del cibo Italiano". L'Albania è inserita nel girone di ferro con Spagna, Croazia ed Italia e proprio il primo impegno della rassegna continentale vede il personalissimo derby di Sandro (e degli ex Pescara Rey Manaj ed Elhan Kastrati, oltre che di tanti calciatori che hanno militano in squadre nostrane) contro fli Azzurri del c.t. Spalletti. La prima partita dell'Albania agli Europei sarà infatti contro l'Italia  e si giocherà sabato 15 giugno alle 21:00, allo stadio di Dortmund. "Subito giocheremo contro l’Italia, il mio cuore è italiano, ma faccio parte di un gruppo di lavoro speciale e siamo un team. Quindi tiferò Albania". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sandro Palmitesta da Francavilla è lo chef della Nazionale albanese per Euro 2024: "Sono tutti contenti del cibo Italiano"

ChietiToday è in caricamento