rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Calcio

Piove sul bagnato in casa Chieti: brutto guaio per Masawoud

Il funambolo neroverde si dovrà operare, lungo stop e pesante tegola per una squadra in profonda crisi

Notte fonda a Chieti ed un nuovo guaio a complicare le cose. I neroverdi, alla prima con Luiso in panchina, sono letteralmente sprofondati a Fano, con i marchigiani che hanno strapazzato per 5-1 una squadra incapace di vincere una gara in tutto il 2024 in una partita nella quale i teatini hanno dato segnali di vita solo per pochi minuti, quando però erano già sotto di due gol, con la rete di Salvatore che ha riaaperto, ma solo per poco, la gara. Dal 3-1 dei padroni di casa il Chieti è letteralmente sparito dal campo, regalando occasioni e altri 2 gol facili facili (il primo su rigore a chiudere anticipatamente i giochi) alla squadra di Manoni, anche lui al debutto in panchina come il collega neroverde, il terzo tecnico di una stagione che sembrava poter regalare soddisfazioni e che invece si sta rivelando infausta. Chieti è ora a quota 33 punti in classifica, a -6 dai play-off e solo a +5 dai play-out: ora bisogna guardarsi le spalle per evitare guai e dunque è necessario tenere lo sguardo sullo specchietto retrovisore invece di guardare l'orizzonte. E siccome i guai non vengono mai soli, ecco una nuova tegola con la quale dover fare i conti: Moro Masawoud si è infortunato in modo da compromettere la parte restante dell'annata agonistica. Il prezioso jolly si dovrà operare alla rotula del ginocchio destro, per lui previsto un lungo stop. La stagione, insomma, potrebbe davvero essersi chiusa qui

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piove sul bagnato in casa Chieti: brutto guaio per Masawoud

ChietiToday è in caricamento