rotate-mobile
Venerdì, 1 Dicembre 2023
Calcio

Niente da fare per il Chieti Femminile in casa dello schiacciasassi Meran

4-0 il risulttao finale. Brutta giornata per le neroverdi al cospetto di una corazzata che ha centrato il quarto successo di fila in campionato

Nuovo stop per il Chieti Femminile al cospetto di un Meran che continua nella sua marcia inarrestabile. Il match al Combidi Merano è finito 4-0 per la compagine allenata da Mister Campolattano, al termine di un'altra prestazione in crescendo per le biancoross , alla quarta vittoria in altrettanti incontri. La partita è stata una sorta di monologo biancorosso dall'inizio alla fine, per il Chieti non c'è stato dunque modo, al cospetto di una vera e propria corazzata, di dare continuità al successo interno del turno precedente, il primo in stagione. La cronaca: al 15' Reiner sfiora il vantaggio con una colossale palla gol davanti al portiere ospite e dopo altre chance sprecate al 30' la gara viene sbloccata da  Azzurra Massa, che si inserisce in area e devia in rete un ghiotto assist dalla destra di Nadine Nischler. Al 53' arriva il raddoppio ad opera di Stefanie Reiner, brava e lesta a mettere in rete una respinta del portiere teatino dopo il tiro di Nadine Nischler. A questo punto sale in cattedra proprio Nadine Nischler che con una doppietta al 60' e 89' su assist di Cattuzzo e Zipperle chiude la partita sul 4-0.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente da fare per il Chieti Femminile in casa dello schiacciasassi Meran

ChietiToday è in caricamento