rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Calcio

Chieti, è emergenza totale portieri per la prima del 2024

Con un Castellano in più in mediana, mister Iezzo è alle prese con grossi problemi tra i pali

Scatta l'emergenza portieri in casa Chieti in vista della prima partita del 2024, quella interna contro l'Atletico Ascoli che sancisce il debutto in panchina di mister Gennaro Iezzo e il via al girone di ritorno.

Se infatti a centrocampo il nuovo tecnico neroverde potrà contare su un elemento in più, il nuovo gioiello Castellano, tra i pali ci sono grossi, grossissimi problemi. E' vera incognita portieri per la sfida ai piceni. Serra ed Antignani sono fuori per infortunio e anche il terzo portiere Vitiello al momento è out causa febbre. C'è ottimismo sul suo recupero, anche se mercoledì 3 non si è allenato. L'influenza di questi tempi è assai insidiosa, ma l'estremo difensore dovrebbe stringere i denti e difendere la porta neroverde dagli assalti dell'Atletico. In via precauzionale sono stati aggregati alla prima squadra i due giovanissimi portieri della Juniores: Ivan Bux ed Edorardo Tricca, ambedue classe 2006. Intanto la società è ancora sul mercato e non sono esclusi a breve altri 2 innesti di spessore per corroborare la caccia alla promozione. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti, è emergenza totale portieri per la prima del 2024

ChietiToday è in caricamento