rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, Sambuceto - Nereto 0-0

Pareggio deludente contro l'ultima in classifica per la squadra di Ronci, che si fermano contro una traversa

Il Sambuceto delude ancora: solo 0 a 0 in casa contro il Nereto fanalino di coda del campionato. I viola di Ronci recriminano per una traversa, ma non convincono. Alla fine, il punto serve solo ai vibratiani, per il morale.

I primi squilli dell’incontro sono di marca ospite. Al secondo minuto Di Crescenzo si trova a tu per tu con Di Donato, ma l’uscita a valanga del portiere viola, con relativa respinta, neutralizza la minaccia del Nereto. Al dodicesimo l’occasione più ghiotta del primo tempo da parte della formazione di mister Vitale: Dacosta lascia partire un diagonale rasoterra dalla destra con la sfera che colpisce il palo alla destra di Di Donato e torna in campo. Il legno colpito dal Nereto “sveglia” l’iniziale torpore del Sambuceto, con i vila che guadagnano terreno con il passare dei minuti. Al 36esimo cross dalla destra con Barrow che gira di testa, ma la sfera finisce di poco fuori alla sinistra del palo difeso da Natale. Un minuto dopo ci prova Ranieri, sempre di testa, ma il numero 1 ospite blocca la sfera diretta sotto la traversa. Al 42esimo, prima del duplice fischio, è ancora Ranieri che si rende protagonista di un ottimo gesto atletico: su cross proveniente dalla sinistra, il bomber viola si esibisce in una bicicletta volante, ma la splendida girata pecca nella mira, e la palla finisce sul fondo.
 

L’andamento della seconda parte del primo tempo prosegue anche nei secondi 45 minuti. Dopo 5 giri di lancette l’occasione più grande per i padroni di casa: rinvio lungo di Di Donato che pesca Ranieri sulla trequarti; il centravanti lascia rimbalzare la sfera e poi spara un bolide che supera il portiere del Nereto, ma la sfera colpisce in pieno la traversa. Al 58esimo è Sparvoli che penetra in area, si esibisce in una finta e tira, ma questa volta trova l’opposizione di Natale, che respinge di piede compiendo un vero e proprio miracolo. Al 66esimo altra grande occasione per il Sambuceto: Sparvoli dalla sinistra serve un cross sul secondo palo per la testa di Ranieri, ma l’inzuccata dell’attaccante pecca nella mira nonostante l’ottima posizione.

Nel recupero la scena si ripete, anche nell’esito: Sparvoli pennella una punizione da sinistra, e Ranieri gira di testa, ma la sfera finisce alta sopra la traversa. Al triplice fischio del direttore di gara il risultato rimane così inchiodato sullo 0 a 0.
 

Sambuceto – Nereto 0-0: il tabellino

Sambuceto Calcio: Di Donato, Brattelli B., Silvestri (21’ st Marfisi), D’Angelo (7’ st Ventola), Ranieri, Sparvoli, Zinni (7’ st Brattelli J.), Camplone (32’ st Centorame), Barrow (42’ st Marchionne), Puglielli, Braccia. A disp. Maiani, Carminelli, Golini, Diop. All. Ronci.

Nereto: Natale, Di Meo, De Marcellis, D’Onghia, Esposito F., Di Crescenzo (21’ st Lorusso), Gradin, Picozzi, Dacosta, Cianci (50’ st Esposito J.), Polizzi. A disp. Caputo. All. Vitale.

Arbitro: Sacripante (Teramo).

Ammoniti: D’Angelo, Sparvoli, Marfisi, Brattelli B. (S), Polizzi, Di Crescenzo, Natale, Lorusso (N).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Sambuceto - Nereto 0-0

ChietiToday è in caricamento