rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Calcio

Eccellenza, il Casalbordino tenta l'ultima carta salvezza: Appignani in panchina

E' il quarto cambio di allenatore in casa giallorossa dall'inizio della stagione. Torna il tecnico pescarese che aveva già guidato la squadra nel 2018/2019

Il Casalbordino non si arrende. Arriva Marco Appignani in panchina per giocarsi l'ultima carta per la salvezza. La società giallorossa ieri sera ha annunciato l'arrivo del 49enne alla guida dei giallorossi. Per il tecnico pescarese, che aveva già avuto una breve esperienza con la società del presidente Santoro nel torneo 2018/2019, si tratta di un ritorno.

Con 11 punti di ritardo dalla quintultima, la retrocessione in Promozione è davvero dietro l'angolo per i giallorossi. Di Biccari, Soria, Benedetti-Iaboni: finora tre avvicendamenti nel solo girone d'andata, ma senza trovare la quadra. Anche il ds Travaglini ha rassegnato le dimissioni. Situazione delicatissima, ma la società vuole provare il tutto per tutto, sfruttando anche la finestra di mercato aperta ancora per quindici giorni.

Ad Appignani il compito difficile di risollevare una squadra con 9 punti in classifica, penultima reduce da cinque sconfitte consecutive. Ma se il Casalbordino ha provato a giocare la sua carta, vuol dire che non ha ancora mollato: da oggi pomeriggio inizia la nuova era, sperando porti punti per agganciare almeno una posizione vantaggiosa nei play-out.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, il Casalbordino tenta l'ultima carta salvezza: Appignani in panchina

ChietiToday è in caricamento