rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, mercato: Ravanelli alla Virtus Cupello

Il 22enne perugino alla corte di Carlucci dopo l'addio all'Aquila. Aveva già indossato le maglie della Vastese e del Giulianova. E' il nipote dell'ex attaccante juventino Fabrizio

Dopo aver vinto l'ultima partita del 2021 in casa contro il Lanciano, mantenendo la distanza di sicurezza dalla quintultima in classifica (+5), la Virtus Cupello rinforza la mediana con un giovane di qualità: arriva dall'Aquila Giammarco Ravanelli, regista, classe '99, perugino. Ravanelli, cresciuto nel Perugia e passato anche dalle giovanili del Siena, nonostante la giovane età può vantare in carriera quasi 100 partite in serie D. Molte di queste le ha accumulate in Abruzzo nell'ultimo anno e mezzo: prima con la Vastese e poi con il Giulianova.

Giammarco Ravanelli è il nipote dell'ex attaccante juventino Fabrizio, meglio noto come "Penna bianca" per il capello brizzolato che lo ha contraddistinto già da giovanissimo quando calcava i campi della serie A negli anni 90' con i bianconeri.

Ravanelli sarà a disposizione del tecnico già dalla terza di ritorno, che sarà la prima gara del 2022, in programma il prossimo 9 gennaio in trasferta sul campo del fanalino di coda Villa 2015.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, mercato: Ravanelli alla Virtus Cupello

ChietiToday è in caricamento