rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Calcio

Eccellenza, mercato: il Lanciano ufficializza il colpo Tissone

L'italoargentino, 34 a febbraio, arriva dalla Virtus Bolzano dopo una lunga carriera da professionista. Difensore centrale, ma all'occorrenza anche centrocampista centrale, è cresciuto nell'Independiente assieme al Kun Aguero

Il Lanciano piazza il colpo di fine mercato in difesa. Arriva dalla Virtus Bolzano, con cui ha appena vinto la Coppa Italia dilettanti, Cristian Hernan Tissone, 34 anni da compiere, difensore italo argentino. 
Nato l'8 febbraio 1988 a Quilmes, area metropolitana di Buenos Aires, Tissone può giocare sia da centrale che da centrocampista: un rinforzo di grande spessore per Stefano Bellè, che aveva bisogno di un elemento della sua portata per rimpiazzare alcuni assenti nel reparto arretrato rossonero.
Tissone ha iniziato nel settore giovanile del Club Atletico Independiente (con lui c'era il Kun Agüero). In patria ha poi vestito le maglie di Lanus e Club Atletico Arsenal. Lì fu scoperto dall'Udinese, con cui arrivò alla Primavera, prima di trasferirsi all'Atalanta, sempre nella formazione giovanile. Prestito alla Pro Sesto, in C2, prima di volare in Spagna, nella seconda squadra del Malaga, e ancora in Portogallo, tra terza serie e Liga (con il Vitoria Setubal). Ha giocato anche in Costa Rica con il Carmelita, prima di tornare in Italia per giocare nei dilettanti. Nel 2021 ha giocato prima nel Ciliverghe e poi a Bolzano, dove ha appena alzato al cielo la Coppa Italia regionale. 
Da oggi sarà a disposizione di Bellè e debutterà il 9 gennaio alla ripresa del campionato.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, mercato: il Lanciano ufficializza il colpo Tissone

ChietiToday è in caricamento