rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Calcio

Chieti calcio femminile: pareggio a Crotone per le neroverdi raggiunte in testa alla classifica (1-1)

Delusione in casa Chieti che ora si vede raggiungere dall'Apulia Trani in testa al campionato

Il Chieti Calcio Femminile pareggia con il Crotone 1-1 ed è raggiunto in testa alla classifica dall’Apulia Trania a quota 55 punti.

Allo stadio comunale “Sant’Antonino” di Isola Capo Rizzuto le teatine vanno subito in gol al primo minuto di gioco,  ma poi si fanno riprendere e rischiano la sconfitta.

CRONACA
Mister Lello Di Camillo deve rinunciare all’ultimo momento a Giuliani e propone dunque una difesa diversa con Kokany nell’inedito ruolo di terzino di fascia.

La partita si apre con l’immediato vantaggio del Chieti al 1': lancio in avanti di Carnevale per Luisa Esposito che con la coda dell’occhio vede l’accorrente Stivaletta e le offre un pallone d’oro che l’attaccante trasforma in gol con un preciso rasoterra fra palo e portiere.
Il Crotone reagisce bene e all’8' su una punizione di Romeo dalla fascia grande paura per la porta difesa da Falcocchia con il pallone che attraversa tutta l’area prima di essere rinviato da Giulia Di Camillo appostata quasi sulla linea. Al quarto d’ora Falcocchia smanaccia su un calcio da fermo di Cacciola. 
Al 18' arriva il pareggio del Crotone: sugli sviluppi di un calcio d’angolo è lestissima Cinquegrana a girare a rete da entro area non lasciando scampo a Falcocchia.
Al 26' Martella pesca bene Luisa Esposito che tira di prima intenzione dalla distanza, ma Saez I Corroto è attenta e blocca il pallone con sicurezza. Cinque minuti più tardi il Chieti potrebbe raddoppiare quando un lancio di Russo è intercettato al volo da Luisa Esposito che mette in movimento Carnevale, quest’ultima tocca il pallone che scavalca anche Saez I Corroto viaggiando pericolosamente verso la porta, ma è deviato in angolo da Mardari prima che possa entrare in rete. 
L’ultima occasione del primo tempo è ancora per il Chieti con Luisa Esposito che prova il gran diagonale ma angola troppo la mira. Si va dunque al riposo sull’1-1.

Al primo minuto della ripresa un calcio di punizione di Giulia Di Camillo va alto di pochissimo. 
Al 3' è Falcocchia a dover uscire sui piedi di Cinquegrana per evitare il peggio. 
Al 9' il Crotone ha una grandissima occasione per andare in vantaggio, ma è bravissima Falcocchia a distendersi sulla conclusione di Sacco deviando il pallone sul palo prima poi che finisca poi in calcio d’angolo. Al quarto d’ora Stivaletta si trova a tu per tu con Saez I Corroto che riesce a parare, poi l’attaccante commette fallo sul portiere di casa che reagisce platealmente. Vibranti le proteste all’indirizzo del direttore di gara da entrambe le squadre nell’occasione, ma tutto si chiude con l’ammonizione di Saez I Corroto . Al 19' Stivaletta fa fuori mezza difesa, ma conclude alto. È questa l’ultima azione di rilievo del match che finisce dunque 1-1. 

Questo pareggio non è certamente un campanello d’allarme per il Chieti, ma ora bisognerà assolutamente ritrovare lo smalto dei giorni migliori per affrontare un finale di stagione che  sarà un vero e proprio duello partita dopo partita con l’Apulia Trani per la vittoria finale di un campionato che sta diventando sempre più avvincente. Domenica prossima impegno casalingo per entrambe le capolista: le neroverdi contro il Catania, squadra in piena zona playout, e le pugliesi con il Trastevere attualmente terzo a 50 punti.  
 
TABELLINO

CROTONE FEMMINILE - CHIETI CALCIO FEMMINILE 1-1

Crotone Femminile: Saez I Corroto, Papaleo, Torano, Cardone, Cacciola (47' st Rania), Sacco (20' st Chiellini), Mardari, Romeo, De Leonardis (39' st Vona), Alegria (24' st Moscatello), Cinquegrana.
A disp.: Cachia, Esposito Van., Sesti, Coppola. 
All.: Cimicata Carlo
Chieti Calcio Femminile: Falcocchia, Di Camillo Giada, Russo, Martella, Cutillo, Esposito L. (31' st Vizzarri), Di Camillo Giulia, Stivaletta, Carnevale, Esposito V., Kokany. 
A disp.: Seravalli, De Vincentiis, Di Sebastiano, Colavolpe, Di Domenico, D’Intino, Passeri.  
All.: Di Camillo Lello
Arbitro: Spera di Barletta
Assistenti: Cardia e Galluzzo di Locri 
Marcatrici: 1' pt Stivaletta, 18' pt Cinquegrana.   
Ammonite: Saez I Corroto (Cr); Martella (Ch) 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti calcio femminile: pareggio a Crotone per le neroverdi raggiunte in testa alla classifica (1-1)

ChietiToday è in caricamento