rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Calcio

Chieti-Tolentino 1-1, l'Angelini è ancora un tabu

Neroverdi costretti a rimontare in casa per evitare la beffa. Ci pensa il terzino Consorte, una traversa nel finale nega la vittoria a Lucarelli

Il Chieti non riesce a ritrovare la vittoria all'Angelini nonostante una buona prestazione contro il Tolentino. 

Per Lucarelli non c'è pace con gli infortuni: dopo sei minuti è già costretto ad effettuare il primo cambio per via dell'infortunio di Dondoni, rilevato da Di Renzo.

Parte meglio la formazione marchigiana, ma la prima occasione nitida del match è teatina. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo Akammadu svetta di testa: palla che finisce a lato di un soffio. Nel momento migliore dei neroverdi, il Tolentino trova il vantaggio.

Errore della difesa, Cicconetti si libera per il tiro: Fusco respinge come può, ma il più lesto sulla sua respinta è Zammarchi che ribadisce in rete (25'). 

I locali non ci stanno e al 36' trovano il gol del pareggio con Consorte, freddo a battere Bucosse a tu per tu dopo l'assist di Siragusa. Prima dell'intervallo, Zammarchi va vicino alla doppietta, ma il suo tocco sotto non oltrepassa la linea per via di un salvataggio in extremis di un difensore del Chieti. 

Nella ripresa i padroni di casa vicini al colpo della vittoria, ma sbattono sulla traversa a sette minuti dalla conclusione.

Il tabellino

MARCATORI: 25’ Zamacchi, 36’ Consorte.

CHIETI: Fusco, Consorte, Siragusa, Mele, Dondoni (6’ Di Renzo), Pietrantonio, Di Mino, Ventola (73’ Puglielli), Fabrizi (84’ Rodia), Verna (61’ Mariani), Akammadu (65’ Orlando). A disposizione: Forti, Susi, Cavaliere, Del Greco. All.Lucarelli.

TOLENTINO: Bucosse, Nonni, Salvatelli (73’ Fofana), Bonacchi, Miccoli (46’ Capezzani), Strano, Mengani, Tortelli, Zamacchi (50’ Padovani), Severini, Cicconetti (61’ Rozzi). A disposizione: Marricchi, Giaconi, Lattanzi, Minnozzi, Prosperi. All. Mosconi.

ARBITRO: Maccorin (Pordenone).

NOTE. Ammoniti: Mele, Severini, Cicconetti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti-Tolentino 1-1, l'Angelini è ancora un tabu

ChietiToday è in caricamento