rotate-mobile
Calcio

Il Chieti punta ad un grandissimo colpo di mercato

Dopo l'addio di Diambo, fari puntati sul centrocampo: l'idea del club è quella di provare a prendere un top player

Il Chieti Calcio fa sul serio anche sul mercato. E nell'idea della società neroverde c'è quella di rinforzare l'organico in dote a mister Mauro Chianese con un playmaker di grande livello, in grado di far compiere il definitivo salto di qualità alla squadra. Il sogno, nemmeno tanto nascosto, è Lorenzo Crisetig, 30 anni ed una carriera di alto profilo alle spalle. Ancora giovane, ha moltissimo da dare ed è alla ricerca di una sistemazione. L'operazione però non si presenta affatto facile. Il giocatore è svincolato e percepisce un alto ingaggio, ma il reale problema è la corte di squadre di categoria superiore che sono assai interessate a metterlo sotto contratto. E non parliamo solo di squadre di C come il Padova, perchè nelle ultime ore anche dalla serie B cantano sirene all'indirizzo di Crisetig (Lecco e Palermo, ad esempio).

Memorizzata la grande difficoltà di assicurarsi un certo top player per la categoria, il Chieti – anche in virtù dell'addio di Diambo – continua a guardarsi intorno e non sono escluse sorprese. Angiulli (L'Aquila) è un altro obiettivo difficile: il club proprietario del cartellino non intende cedere il giocatore ad una diretta concorrente per l'obiettivo promozione. Circa il mercato in uscita, occhio a Barlafante: piace al Giulianova, ma ha più chance di restare in D. Piace infatti moltissimo all'Ostiamare. Il Chieti dovrà anche sfoltire la rosa e ci sono più elementi con la valigia pronta, ma nessuno dei perni dell'undici di mister Chianese.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Chieti punta ad un grandissimo colpo di mercato

ChietiToday è in caricamento