rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Calcio

Il Chieti prova a recuperare Aquilanti per il derby con il Pineto

Il capitano a lavoro per rientrare in anticipo dall'infortunio. Domenica all'Angelini potrebbe sfidare gli adriatici allenati dal suo ex compagno di squadra Pomante. Mercato: ancora nulla di fatto per il nuovo difensore

Il Chieti corre verso il derby casalingo contro il Pineto. La squadra di Lucarelli sorride, non solo per la vittoria esterna sul campo del fanalino Alto Casertano. I neroverdi, infatti, potrebbero recuperare il capitano, Antonio Aquilanti, in tempo per la sfida agli ambiziosi adriatici teramani. Aquilanti giocherebbe, così, la sfida particolare contro il tecnico Marco Pomante, che è stato suo compagno di squadra nelle giovanili e anche nei professionisti a Pescara.
La prevendita dei biglietti è iniziata questa mattina, nelle prossime ore si capirà come e quanto la tifoseria teatina stia ritrovando entusiasmo in vista della sfida ai pinetesi.
Sul campo, Lucarelli ha buoni motivi per sorridere: resta ancora fuori Bassini, che difficilmente rientrerà in queste ultime due partite. Ma lo staff sta tentando il recupero di Aquilanti, che ogni giorno che passa si fa sempre più probabile. Intanto è rientrato a pieno regime Chiacchia. Contro il Pineto tornerà in campo anche Mele dopo la squalifica. La squadra proseguirà la preparazione a Tollo fino a sabato, quand'è prevista la seduta di rifinitura al mattino.
Capitolo mercato: la società neroverde aveva messo nel mirino Allegra, ma il difensore campano ha preferito accasarsi a Vasto. La situazione potrebbe quindi cambiare, grazie al rientro degli infortunati. Si valuta anche l'ipotesi di non ingaggiare un nuovo difensore, ma di puntare su un attaccante, con caratteristiche di esterno offensivo o seconda punta.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Chieti prova a recuperare Aquilanti per il derby con il Pineto

ChietiToday è in caricamento