rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Calcio

Chieti sul mercato, è caccia al bomber

SOcietà pronta ad intervenire per rinforzare la prima linea della squadra di Lucarelli. Ci saranno anche delle uscite. Domenica a Montegiorgio si gioca: finita l'emergenza Covid per i marchigiani

Montegiorgio - Chieti si gioca regolarmente. La società marchigiana ha risolto il problema Covid che l'ha costretta a fermarsi domenica scorsa contro la Vastese. E' arrivato anche l'ok della Asl e quindi a breve ci sarà l'ufficialità e i tifosi neroverdi potranno iniziare ad organizzare la trasferta di domenica prossima.

Questa è la prima notizia della settimana in casa teatina. La seconda, scontata, è che a Montegiorgio mancherà Akammadu, fermato dal giudice sportivo per il rosso preso nel derby casalingo di domenica scorsa contro il Notaresco (doppio giallo). Non ci saranno altri problemi legati al Giudice sportivo. Unico dubbio della settimana è il difensore Chiacchia, che sta svolgendo lavoro differenziato ed è in dubbio.

La seconda notizia è che la società si è riunita nelle ultime ore per delineare la strategia di mercato. La sessione invernale dei dilettanti apre domani e durerà un mese. Il patron Trevisan deciso a regalare ai tifosi e a Lucarelli l'attaccante che manca alla rosa per poter cambiare passo in questa stagione. Nomi ancora top secret, ma due profili sono già caldi. Per un arrivo, certo e di livello, ci saranno delle uscite, proprio nel reparto avanzato, tra i giocatori che in questi primi mesi hanno deluso le aspettative di società e piazza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti sul mercato, è caccia al bomber

ChietiToday è in caricamento