rotate-mobile
Calcio

Ufficiale: il Chieti accetta le dimissioni di Iezzo e D'Aniello. "Dispiace in primis per i tifosi"

Parte la caccia al successore. Non sarà Chianese. La squadra è stata affidata momentaneamente a Vincenzo Forziati, tecnico responsabile della Juniores Nazionale. Intanto l'ex tecnico saluta la piazza

Tanto tuonò che piovve. Dopo due giorni di silenzio, ma che avevano fatto capire come la strada fosse tracciata, il Chieti F.C. 1922 ha comunicato di aver accettato le dimissioni del responsabile tecnico della Prima squadra Gennaro Iezzo. Contestualmente sono state accolte anche quelle dell’allenatore in seconda Pasquale D’Aniello, che dunque non sarà il successore. E non tornerà nemmeno Chianese. Si apre un periodo di panchina vacante. La squadra è stata affidata momentaneamente a Vincenzo Forziati, tecnico responsabile della Juniores Nazionale, in attesa du trovare il profilo giusto. 

Il club neroverede in una nota ufficiale ha diramato anche il saluto di mister Iezzo: “Quando si arriva a prendere una decisione del genere non è mai semplice. Come ho sempre fatto nella mia vita e in questo caso come un allenatore deve fare mi assumo le mie responsabilità. Sono stati due mesi intensi, vado via con la coscienza apposto sapendo di aver lavorato h24 per cercare di risolvere le problematiche. Dispiace in primis per i tifosi che fanno tanti sacrifici e non siamo stati in grado di ripagare l’apporto e la passione come meritavano. Spero che chi verrà al mio posto possa riuscirci. Voglio ringraziare la società partendo dal Patron Ettore Serra, il Direttore Sartiano, Gaetano, Riccardo e Giovanna. Estendo i ringraziamenti piu sinceri al preparatore dei portieri Tuccella, il Prof Marco, Giorgia e Lorenzo per l’impegno, la serietà e la professionalità dimostrata. Senza dimenticare chi lavora dietro le quinte come Nicola, Simone, Alycia e i due magazzinieri. Ringrazio la squadra che ha provato a seguirmi e a mettere in pratica le mie richieste. I risultati non ci hanno aiutato ma spero vivamente che con la nuova guida tecnica riusciranno a dare una sterzata alla stagione. Vi saluto con un Forza Chieti!”.

Nella stessa nota il club ha ringraziato mister Iezzo e il suo vice per il lavoro svolto in questi mesi e augura loro le migliori fortune professionali. LE gestione Iezzo si chiude senza vittorie all'attivo e con una crisi di risultati che ha fatto allontanare terribilmente il Chieti dalla vetta della classifica

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ufficiale: il Chieti accetta le dimissioni di Iezzo e D'Aniello. "Dispiace in primis per i tifosi"

ChietiToday è in caricamento