rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Calcio

Casalbordino, ecco Jotta Lopes: il giramondo del gol

L'attaccante 30enne portoghese annunciato dal ds Travaglini ha giocato anche in Germania, Spagna e Olanda. Armando Iaboni nuovo team manager

Dopo aver trasformato la rosa con gli arrivi di Fanelli, Lapenna e Diomande, già andati tutti in campo contro l’Avezzano domenica scorsa, il Casalbordino non si ferma e, anzi, allarga i propri orizzonti. Direttamente da Lisbona è arrivato in casa giallorossa il centravanti portoghese Jotta Lopes, 30 anni. Lopes è un autentico giramondo del gol, avendo già giocato in Bundesliga, Ligue 1 e Jupiler League. Tra le sue esperienze anche il Giappone e la Spagna.

RIVOLUZIONE

Il nuovo team manager giallorosso Armando Iaboni ha annunciato l'arrivo del nuovo attaccante assieme al ds Travaglini. Il portoghese classe 1991 difficilmente sarà in campo già domenica a Città Sant'Angelo contro la RC Angolana, ma da ieri si allena già con la squadra di Di Biccari, che punta su di lui per risalire la classifica, oggi ancora pericolante con soli 5 punti in 6 giornate.
"Dopo il saluto di Salerno, che per questioni personali ci ha dovuti lasciare anzitempo, e al quale faccio i miei pubblici ringraziamenti per l impegno e la passione profusa nel progetto, non potevamo stare fermi e avevamo bisogno.di un profilo importante. Jotta Lopes in questa categoria può fare la differenza, era l'uomo che stavamo cercando", ha detto il ds Travaglini che, nelle prossime ore, potrebbe annunciare altri colpi.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casalbordino, ecco Jotta Lopes: il giramondo del gol

ChietiToday è in caricamento