rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Calcio

2000 Calcio Montesilvano-Virtus Cupello 0-3, capolista scatenata

Sesta vittoria consecutiva per la squadra di Carlucci, che vince con autorità contro i pescaresi reduci da tre vittorie di fila. Ennesimo clean sheet per i rossoblu

La capolista Virtus Cupello s'impone 3-0 in casa del 2000 Calcio Montesilvano. Le reti dei rossoblù portano la firma di Felice, Cardinale e Marinelli. La formazione guidata da Carlucci parte forte con Marinelli che fa da sponda per Colitto, il suo destro va fuori di un soffio. Al 9′ Maiorani riconquista un pallone in area di rigore e conclude, colpo di reni di Di Vincenzo che salva. Tre giri di lancette dopo Marinelli prova il gol della domenica ma non centra lo specchio. È solo il preludio al gol: punizione di Napolitano e Felice tutto solo insacca la rete dell’1-0. Al 28′ il team manager Di Renzo viene allontanato dalla panchina per proteste, decisione destinata ad avere strascichi nel corso della gara. Al 31 il Cupello raddoppia: sugli sviluppi di un corner contestato dagli ospiti, Margagliotti pennella un cross al bacio per Cardinale che mette dentro. Sulle ali dell’entusiasmo il Cupello va vicino al tris con Margagliotti, tiro deviato che esce di poco. Al 40′ Marinelli in posizione dubbia si ritrova solo contro Ubertini ma spedisce a lato. Sul finire del primo tempo, il direttore di gara torna dalle parti della panchina locale per espellere Bordoni e De Marco. Il primo tempo va così agli archivi con il punteggio di 2-0.

La ripresa si apre subito con il gol che chiude i giochi firmato, di testa, dell’ariete ospite Marinelli. Sul 3-0 il Montesilvano prova a scuotersi e Tassone dopo un’azione personale va vicino al bersaglio grosso. Il ritmo della gara ora è spezzettato e le polemiche non si placano. E Marinelli, dopo una lite a distanza con la tribuna, vede sventolarsi in faccia il cartellino rosso. Con la superiorità numerica il Montesilvano prova a scuotersi e torna a rendersi pericoloso: lupinetti, dopo un’azione personale, conclude a rete e scheggia il palo. Bassi, al rientro dopo l’infortunio, con il destro va vicino alla traversa. Al 29′ episodio da moviola: maloku viene trattenuto in maniera vistosa da un difensore ma per il direttore di gara non si tratta di calcio di rigore e l’azione si spegne in un nulla di fatto. Dopo 8 minuti di recupero, il match si conclude sul punteggio di 3-0. Il Cupello continua a volare in vetta alla classifica e con la difesa sempre più impenetrabile, per il Montesilvano si interrompe la striscia di tre vittorie consecutive.

Il tabellino

Reti: 13’ pt. Felice, 31’ pt. Cardinale, 3’ st. Marinelli.

Montesilvano: Ubertini, Vedovato, Cavallucci, Sammaciccia (22’ st. Bassi), Maloku, Marcedula, Piovani (1’ st. Maloku B.), Tassone (40’ st. Daka), Di Primio (1’ st. D’Agostino), Maiorani (1’ st. Lupinetti), Barbarossa. A disp. Sagazio, Iacobucci, Mammarella, De Marco. All. Antignani.

Virtus Cupello: Di Vincenzo, Troiano, Berardi, Caniglia, Felice G., Cardinale, Colitto (49’ st. Torricella), Ruzzi, Marinelli, Napolitano (22’ st. Racciati), Margagliotti (44’ st. Claudio). A disp. Di Giacomo, Scopa, Ninni, Donatelli. All. Carlucci.

Arbitro: Iheukwumere de L’Aquila.

Note: ammoniti: Ubertini, D’Agostino, Tassone (M), Troiano (C); espulsi: De Marco al 46’ pt., Marinelli 15’ st. e i dirigenti del Montesilvano Di Renzo e Bordoni per proteste.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

2000 Calcio Montesilvano-Virtus Cupello 0-3, capolista scatenata

ChietiToday è in caricamento