rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Sport

Calcio femminile: Chieti Calcio Femminile Fiano Romano 5-2|Un buon compleanno per mister Di Camillo

Tornano al successo le neroverdi dopo le ultime battute d'arresto. Match pirotecnico con tanti gol e continui capovolgimenti di fronte. Tre punti importantissimi per le teatine in chiave classifica

Ottima prestazione delle ragazze teatine che superano il Fiano Romano e incamerano i tre punti dopo due sconfitte consecutive. Era atteso un riscatto in casa Chieti e riscatto è stato, grazie a una prova impeccabile condita da tanti gol e bel gioco.

A dispetto dell’assenza in panchina di mister Di Camillo (fuori per squalifica) e le condizioni climatiche rese più difficili da un forte vento, la Chieti Calcio femminile ha tirato fuori una prova di carattere facendosi preferire alle laziali in tutto l’arco della gara.

Dopo il meritato vantaggio iniziale siglato dalla Battaglia, le neroverdi hanno continuato a spingere alla ricerca del raddoppio ma, alla prima vera occasione, le ospiti sono pervenute al pareggio con la numero undici Maurilli, abile a spingere a rete il facile tap in dopo un prodigioso intervento dell’estremo difensore teatino Nardulli. La prima frazione di gara si è conclusa così sull’uno a uno nonostante  la grande mole di gioco espressa da Giulia Di Camillo e compagne.

La ripresa ha visto il Chieti riprendere il discorso portato avanti nella prima frazione di gioco: tanto possesso palla, rapide ripartenze e controllo pressoché totale del gioco con Giulia Di Camillo autentica padrona del centrocampo. Qualche occasione mancata e, come già accaduto nel primo tempo, le ospiti hanno raddoppiato con la D’Alberto. La seconda rete laziale è sembrato il preludio alla classica partita “stregata”.

A quel punto però, le ragazze teatine hanno avuto il merito di non abbattersi e hanno deciso di gettare il cuore oltre l’ostacolo: sulle rossoblu si è scatenata la furia delle teatine vogliose di conquistare la vittoria casalinga e fare un bel regalo di compleanno al loro mister che, proprio ieri, ha spento le 51 candeline. Così in poco più di dieci minuti prima è arrivato il pareggio della Di Battista, poi il vantaggio siglato Di Marco e dulcis in fundo il rigore che ha messo a sicuro il risultato, trasformato dalla Novelli. Nel finale di gara c’è gloria anche per la neo entrata Cocchini che ha reso, così, il risultato ancora più rotondo.

A fine gara Giulia Di Camillo, vero fulcro del gioco neroverde, ha espresso tutta la sua gioia per “l’importante vittoria” considerando che “dopo due sconfitte consecutive avevamo bisogno di riscattarci e siamo felicissime di esserci riuscite” -sulla prestazione ha aggiunto – “la squadra ha giocato bene,abbiamo sempre dominato,anche quando abbiamo subito il pareggio. E’ stata una vittoria sicuramente meritata”. Infine, una dedica: “la vittoria la dedichiamo al nostro allenatore che oggi compie 51 anni. Abbiamo cercato con insistenza la vittoria soprattutto per lui”.

Domenica prossima 10 ottobre, la Chieti Calcio Femminile sarà impegnata nella difficile trasferta di Potenza, dove affronterà l’esperta formazione della Real Marsico.

  

TABELLINO CHIETI

CHIETI: Nardulli , Di Camillo Giada, Benedetti, Tontodonati, De Luca, D'Alberto, Gangemi (52’ Cocchini), Di Marco, Di Camillo Giulia(70' Palmetta), Battaglia (79' Stivaletta), Di Battista. A disposizione: Busacchio, Nozzi. Allenatore: Barbetta

Ammonizioni: Giada Di Camillo

Reti: 19’ Battaglia (CH); 28’ Maurilli (FR); 55’ D’ Alberto (FR); 63’ Di Battista (CH); 71’ Di Marco (CH);  75’ rig. Novelli (CH); 88’ Cocchini (CH).

Risultato 5-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio femminile: Chieti Calcio Femminile Fiano Romano 5-2|Un buon compleanno per mister Di Camillo

ChietiToday è in caricamento