Sport

Calcio Abruzzo: l’Eccellenza riparte a sette squadre (c’è anche il Chieti)

Ora si attende il via libera della Lega dilettanti. Il campionato di serie C1 di Calcio a 5, invece, riparte nella prossima stagione

Sarà un mini campionato a 7 squadre il torneo di Eccellenza abruzzese. Sulle venti squadre iscritte infatti solo Avezzano, Capistrello, Chieti, Il Delfino Flacco Porto, L'Aquila, Lanciano e Renato Curi Angolana si sono espressa a favore della ripresa delle attività.

La decisione è emersa nel corso di una videoconferenza organizzata dalla Lnd Abruzzo. Lo stesso organismo nella giornata di domani 10 marzo riunirà il direttivo per la dare il via libera.

A dire no al campionato sono: AcquaeSapone, l'Alba Adriatica, Bacigalupo Vasto Marina, Casalbordino, Penne, Pontevomano, Torrese e Virtus Cupello, Nereto, Nerostellati, Sambuceto, Spoltore e Villa 2015.

Il campionato ripartirà da zero con gare di andata e ritorno e terminerà entro il 30 giugno.

Il Calcio a 5 abruzzese dice stop al campionato di serie C1. È questa la linea chiara e unanime uscita dalla riunione con le società di domenica sera. La decisione verrà ratificata nel prossimo consiglio che si terrà mercoledì 10.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio Abruzzo: l’Eccellenza riparte a sette squadre (c’è anche il Chieti)

ChietiToday è in caricamento