menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio a 5, AcquaeSapone Unigross pronta per l’esame Napoli

Mister Ricci: “Non è ancora decisiva ma sarebbe bello vincere”. Stefano Mammarella Mvp del mese di novembre

Serata da non perdere, quella di oggi al PalaSantaFilomena di Chieti: alle 18 e 30, ingresso gratuito, l’AcquaeSapone Unigross ospita la Lollo Caffè Napoli nella prima giornata di ritorno di serie A. La prima della classe, allenata da Ricci, contro la sua diretta inseguitrice, guidata dal portoghese Tiago Polido.

Parata di stelle e show assicurato sul parquet teatino. I nerazzurri recuperano De Oliveira dopo la squalifica e Mammarella tra i pali dopo la forte contusione subita in campo sabato scorso contro il Latina (Maluko franato sul suo ginocchio). Il pivot è al momento il miglior cannoniere nerazzurro con 14 reti segnate nel girone d’andata, seguito dal compagno Lima a quota 12. I partenopei hanno lo spagnolo Lolo Suazo in doppia cifra con 13 centri.

Formazione tipo per la squadra del presidente Barbarossa, con i due neopapà Coco Wellington (è nata la piccola primogenita Bianca) e Bordignon (arrivato il secondo figlio, Matias) a disposizione, contro un Napoli grandi firme, capace di risalire la classifica dopo una falsa partenza e competere per la vetta fino all’ultima di andata. Ora la corsa ricomincia. Ricci.

Dopo aver perso a Napoli nella prima giornata di campionato, Bertoni e compagni vogliono sistemare la faccenda scontro diretto. Murilo e compagni sono primi con 30 punti, i campani inseguono a quota 28. Score simili, frutto di due scuole diverse: la squadra di Ricci segna a raffica, ma concede anche chance agli avversari (70 gol fatti e 41 subiti, media di +29), i napoletani segnano meno, ma sono la miglior difesa della serie A (48 fatti, 33 subiti, +15). “Abbiamo tredici partite davanti per poter ancora migliorare, e ne abbiamo bisogno, nonostante il primo posto attuale – prosegue Ricci – . Ho un roster molto ampio, grazie al lavoro della società, che mi consente di fare mille scelte diverse, tecniche e caratteriali. Affronteremo il Napoli sapendo che non sarà una partita decisiva, perché è ancora presto, però sarà un confronto con una diretta concorrente e mi piacerebbe vincerlo”.

L’idolo dei tifosi di Chieti, Stefano Mammarella – lunedì prossimo sarà premiato a Megalò dallo sponsor Geox Iresca srl come Mvp del mese di novembre – è di nuovo ok: “E’ stato per anni il miglior portiere del mondo e lo è ancora, ma in rosa abbiamo un altro portiere, Casassa, che non ci crea difficoltà quando Mammarella deve fermarsi. Idem per il terzo, Mambella: anche con lui in campo non ho problemi”.

Arbitrano Dario Pezzuto (Lecce), Donato Lamanuzzi (Molfetta), crono Luca Micheli (Frosinone). Diretta in streaming sul canale Youtube ufficiale Acqua e Sapone Futsal e aggiornamenti live sulla pagina Facebook ufficiale AcquaeSapone Futsal.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento