rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Sport

Di Cosola presidente del Chieti? Bellia: "Sì, se aumenta il capitale della Società"

"Se il signor Di Cosola viene con me in banca e firma il subentro il Chieti è suo" annuncia Walter Bellia. ma fino ad oggi solo promesse e tante chiacchiere

Il presidente della Chieti Calcio Walter Bellia fa chiarezza sulla presunta trattativa con l'imprenditore Pasquale Di Cosola.

"Al signor Di Cosola per diventare azionista di maggioranza della Chieti Calcio ho chiesto due semplici passaggi: il primo riguarda un aumento di capitale della Società Chieti Calcio, elemento fondamentale per mantenere fede alle promesse sponsorizzate in questi giorni sugli organi di stampa da lui stesso. Secondo punto: Di Cosola deve subentare alle garanzie firmate Bellia Walter a nome della Chieti Calcio presso Banca Serfina".

Bellia chiede garanzie economiche per la Società che, a detta del signor Di Cosola, dovrà arrivare li dove non è mai stata. E' necessario quindi un aumento di capitale sociale al quale dovrà provvedere lo stesso imprenditore. "Se il signor Di Cosola viene con me in banca e firma il subentro il Chieti è suo" annuncia Bellia, che però sottolinea anche che "ad oggi io ho sentito solo 'farò e dirò' e mi è stata prospettata la firma di un fantomatico compromesso. Insomma le solite chiacchiere non seguite da fatti concreti di cui il Chieti ha bisogno. In queste condizioni non è difficile capire che Di Cosola non ha le garanzie necessarie per diventare il Presidente del Chieti che il sottoscritto con i soldi e non a chiacchiere ha riportato tra i professionisti".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Di Cosola presidente del Chieti? Bellia: "Sì, se aumenta il capitale della Società"

ChietiToday è in caricamento