Venerdì, 19 Luglio 2024
Basket

Rino De Laurentiis da Guardiagrele è il nuovo pivot di Pesaro: "Contento di essere in uno dei club di maggior prestigio a livello nazionale"

Sottoscritto un accordo biennale con il lungo di 207 centimetri e 106 kg. Farà parte della rotazione rossiniana che affronterà il campionato di Serie A2 2024/2025

Uno dei volti del basket abruzzese sbarca in una delle società storiche dlla pallacanestro italiano, la fu Scavolini Pesaro ora Vuelle Carpegna Prosciutto. Il club di Pesaro ha infatti ufficialmente comunicato di aver sottoscritto un accordo biennale con Quirino De Laurentiis, pivot di 207 centimetri e 106 kg  originario di Guardiagrele. Farà parte della rotazione dei lunghi che affronteranno il campionato di Serie A2 2024/2025 con la maglia pesarese.

Queste le sue prime parole da neo giocatore biancorosso: “Sono molto contento di questa esperienza che mi attende a Pesaro, uno dei club di maggior prestigio a livello nazionale. Posso garantire che darò tutto me stesso, il massimo impegno e la massima dedizione nel corso della stagione che sta per partire. Sarà bello anche ritrovare Coach Sacripanti che ho avuto come allenatore nel 2021/2022 e per parte del 2022/2023 a Scafati”.

Classe 1992, nato a Guardiagrele, il percorso cestistico di De Laurentiis inizia con la maglia della sua città prima di passare a Castelfiorentino e nel 2012 in Divisione Nazionale A, ad Agrigento. Con i siciliani resta fino al 2017, debuttando anche in Serie A2; poi si trasferisce a Forlì. Dopo due annate con la formazione romagnola accetta la chiamata di Tortona (vincendo la Supercoppa LNP) e successivamente indossa la canotta di Rieti. Nell’estate 2021 inizia la sua esperienza a Scafati, contribuendo a portare la Givova nel massimo campionato con una media di 19.4 minuti giocati, 7.41 punti per match e 3,15 rimbalzi.

Nel 2022/2023 per la prima volta in carriera è di scena in Serie A1, sempre con la maglia dei campani. Nel 2023/2024 a stagione in corso viene chiamato da Udine: con i friulani va a referto in 17 match, con una media di 5.53 punti e 4,3 rimbalzi in 14.2 minuti.

De Laurentiis possiede una buona conoscenza del gioco e può coprire lo spot di ‘5’, adattabile anche al ruolo di ‘4’. Si tratta di un giocatore che ha già vinto un campionato e bravo in varie situazioni di pick and roll. Inoltre è dotato di un buon tiro dalla media e di un buon gioco in post basso. Solido difensore e ottimo conoscitore del gioco, la sua qualità principale consiste in un’elevata adattabilità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rino De Laurentiis da Guardiagrele è il nuovo pivot di Pesaro: "Contento di essere in uno dei club di maggior prestigio a livello nazionale"
ChietiToday è in caricamento