rotate-mobile
Basket

Colpaccio Magic Chieti! Andrea Italiano torna in neroverde

Ha scritto la storia della società teatina vestendo la canotta del club dalla serie D alla promozione in C2 per poi passare alla C Silver e infine alla C Gold.

E' tempo di grandi ritorni per la palla a spicchi teatina. Non solo Lips alla Lux in serie B Nazionale, anche Italiano al Magic in C. E quest'ultimo è un vero e proprio colpaccio per il sodalizio teatino, che riprota a casa un vero e proprio totem del club. E' grande emozione, infatti, per la Magic Basket Chieti che vede tornare al PalaDayco uno dei suoi giocatori simbolo. Italiano non ha di certo bisogno di presentazioni, arrivato a Chieti nel 2012 per studiare medicina ha contribuito a scrivere la storia della società teatina vestendo la maglia neroverde dalla serie D alla promozione in C2 per poi passare alla C Silver e infine alla C Gold.

Nell'estate 2019 la Magic Basket Chieti salutava Andrea, pronto ad eccellere anche nel percorso di specializzazione a Pisa, con queste parole: "Speriamo che Chieti rimarrà per sempre nel cuore del nostro dottore. Da parte nostra possiamo dire fermamente che nella Magic Basket Chieti ha lasciato un indelebile segno." E il suo ritorno è la prova della profonda stima reciproca tra la società e il giocatore originario di Francavilla Fontana.
Italiano ha lasciato il segno anche nel Cus Pisa, conquistando ben 2 promozioni, dalla serie D alla C Gold. La società toscana l'ha salutato con grande affetto definendolo come uno dei più forti giocatori che abbiano visto sul parquet del proprio PalaCus.
"Tutto il mondo neroverde è entusiasta nel poter accogliere nuovamente un giocatore di tali qualità, tecniche e personali", si legge nel comunicato ufficiale diramato dalla società. "Andrea esordirà nuovamente con la canotta neroverde domenica 14 gennaio a Lanciano, nella gara contro L'Unibasket. Bentornato a casa Andrea!"
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpaccio Magic Chieti! Andrea Italiano torna in neroverde

ChietiToday è in caricamento