rotate-mobile
Basket

La Lux Chieti rinforza la società: ecco Antonio Garofalo, che rivela gli ambiziosi piani per il futuro

Il nuovo Direttore Generale vanta vasta esperienza nel mondo del marketing, della gestione strategica, della formazione e della gestione delle risorse umane.

La Lux Chieti Basket si rinforza. Ma non con un giocatore, con un elemento prezioso d arricchire i quadri societari. 
Antonio Garofalo è infatti il nuovo direttore generale della Lux Chieti. Con una vasta esperienza nel mondo del marketing, della gestione strategica, della formazione e della gestione delle risorse umane, il nuovo d.g. teatino è chiamato a delineare chiaramente gli obiettivi presenti e futuri della squadra, che sul campo sono chiaramente rivolti al raggiungimento  dei playoff. A lungo termine, l'obiettivo ambizioso è quello di riconquistare l'A2 entro tre anni.

L'importanza dell'implementazione del settore tecnico e di un sistema di scouting avanzato, collaborazioni con organizzazioni locali, ricerca di main sponsor di livello nazionale o internazionale e lo sviluppo del settore giovanile saranno i punti cardine della sua attività in seno al club. 

"Abbiamo diverse strategie in cantiere. Innanzitutto continuare con il progetto  intrapreso ad inizio stagione che ha visto una ristrutturazione di tutto il settore tecnico  che fa capo al Coach Daniele Aniello. Vogliamo implementare un sistema di scouting  avanzato per trovare nuovi talenti e rinforzare la squadra. Cercheremo collaborazioni  con altre organizzazioni per favorire la crescita del basket a livello locale e regionale", racconta il nuovo D.G.  

"Inoltre, stiamo cercando un main sponsor nazionale o internazionale per la prossima  stagione, potenziali sponsor locali per partnership strategiche. Inoltre il nostro obiettivo a breve termine è quello di intercettare fonti di  finanziamento pubblici". Ad esempio Bandi Regionali e Nazionali, ma non solo ovviamente.  La sua nomina rappresenta un passo significativo nella crescita e nello sviluppo del  Club, portando competenze strategiche che si prevede avranno un impatto positivo  sull'organizzazione.

Idee chiare ad ogni livello. "obbiamo conseguire un bilancio equilibrato entro la fine del secondo anno, ma  soprattutto identificare una struttura sportiva polivalente che diventi Casa”, continua Garofalo. "Guardando al presente con uno sguardo al prossimo futuro, vogliamo  posizionare la Lux come protagonista nella Serie B Nazionale. Puntiamo a qualificarci  per i playoff già questa stagione, con l'obiettivo ambizioso di riconquistare la  promozione in A2 entro il terzo anno. E’ nostra intenzione investire risorse e programmi per sviluppare giovani talenti,  creando una base solida per il futuro del basket locale. 

 Stiamo pianificando tornei di Street Basket, eventi per squadre giovanili, workshop  educativi, cene di gala e molto altro. Vogliamo coinvolgere la comunità e rendere la  Lux Chieti un punto fermo nella vita locale. Assieme allo Staff di Hosting Virtuale, stiamo sviluppando strategie per  promuovere il Club, aumentare la visibilità online per coinvolgere appassionati e la  popolazione locale. Vogliamo diventare un faro di eccellenza sportiva, ispirando la comunità e creando  una cultura di successo attraverso il basket. Offriremo un ambiente all'avanguardia  per i giocatori, promuoveremo l'entusiasmo per lo sport e costruiremo un ponte tra la  squadra e la comunità"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lux Chieti rinforza la società: ecco Antonio Garofalo, che rivela gli ambiziosi piani per il futuro

ChietiToday è in caricamento