rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Sport

Un teatino campione d'Italia per il secondo anno consecutivo: Ricci conquista lo scudetto anche con l'Olimpia Milano

Un anno fa il trionfo con la Virtus Bologna, tornata alla vittoria dopo 20 anni; poi il passaggio nella società meneghina e un nuovo successo alla fine della stagione per l'ala di Chieti

Secondo scudetto di fila, in due squadre diverse, per il cestista teatino Giampaolo Ricci. Ieri sera, infatti, lo sportivo classe 1991 ha conquistato lo scudetto con l'Olimpia Milano, il 29esimo nella storia della società meneghina.

Una gioia incontenibile per Ricci, raccontata con una serie di storie sul suo profilo Instagram. Ma anche un personalissimo record: esattamente un anno fa, infatti, l'atleta cresciuto nelle società cestistiche teatine era diventato campione d'Italia con la Virtus Bologna, contribuendo a riportare lo scudetto in città dopo 20 anni.

La cronaca della partita

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un teatino campione d'Italia per il secondo anno consecutivo: Ricci conquista lo scudetto anche con l'Olimpia Milano

ChietiToday è in caricamento