Sport

Baseball: sabato e domenica torneo di Slowpitch sul diamante di Chieti

A Santa Filomena doppio appuntamento con torneo di Slowpitch e i playoff per la serie B. Domani il Chieti baseball scenderà in campo per la gara più importante della stagione di serie C

Doppio appuntamento col baseball che conta, sabato 21 e domenica 22 sul diamante Santa Filomena di Chieti.

Il 2° Torneo Slowpitch Città di Chieti, organizzato dalla società Chieti Baseball, in collaborazione con il Comitato FIBS Abruzzo Molise, è iniziato questa mattina dando il via alla due giorni dedicata allo slowpitch amatoriale. Dopo il successo dell’edizione inaugurale dell’anno scorso, tornano in Abruzzo alcune delle più importanti formazioni di slowpitch a livello nazionale.

Cinque le squadre partecipanti, provenienti da tutta Italia: Caserta, Anzio, Rustelle, Oaks e Katana (formazione composta da una selezione di giocatori abruzzesi che si allenano stabilmente sul campo di Chieti, grazie alla collaborazione tra le due società teatine Chieti Baseball e Atoms’ Softball). Due i diamanti da gioco allestiti, presso lo stadio del baseball di Chieti scalo, in via Amiterno.

Si gioca per tutto il pomeriggio, fino a tarda notte. Poi si riprende domenica mattina alle 9:30. La finale per il primo e secondo posto si disputerà domenica mattina alle 11.

A seguire, con inizio alle 15:00, il Chieti baseball scenderà in campo per la gara più importante della stagione di serie C. I teatini sono chiamati all’impresa, nella finale playoff per l’accesso alla B, contro gli OldRags Lodi. La serie si deciderà al meglio delle tre partite (gara 2 e gara 3 sono in programma a Lodi, il 29 settembre). La settimana scorsa il Chieti ha battuto il Ravenna (3-1) nel preliminare playoff, sul neutro di Cupra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baseball: sabato e domenica torneo di Slowpitch sul diamante di Chieti

ChietiToday è in caricamento