rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Sport

Az Gold Women e Cus Chieti premiati in Regione

Premiate due delle principali protagoniste dello sport teatino per i risultati raggiunti nella stagione appena conclusa. Menzione particolare per le atlete dell'Az Gold Women laureatesi campionesse d'Italia nel Calcio a 5

L'Az Gold Women Chieti di calcio a 5 femminile, fresca vincitrice dello scudetto tricolore, ed il Cus Chieti, terzo nel medagliere generale ai recenti campionati nazionali universitari, sono le due realtà sportive premiate,  in Regione, dall'assessore allo Sport, Carlo Masci. Alla premiazione erano presenti anche l'assessore allo Sport del Comune di Chieti, Marco Russo, il consigliere regionale Antonio Prospero, il presidente regionale del CONI, Enzo Imbastaro, Santacroce della Figc in rappresentanza del presidente del Comitato regionale, Daniele Ortolano, ed il delegato Figc per il calcio a 5 Alessandro Di Berardino.

Le ragazze del presidente Maria Adorante (a rappresentare la società c'era il vice Alessandro Zulli) sono arrivate a questo storico tragurado dopo aver superato in finale le tarantine del Reall Statte in un doppio confronto e quest'anno saranno impegnate anche in ambito europeo disputando, per la prima volta nella loro storia, la Coppa dei Campioni. Il Cus Chieti del presidente Mario Di Marco ha, invece, ben figurato ai recenti campionati universitari di Cassino conquistando ben sei medaglie d'oro con Daniele Nucci e Alessia D'Addario nel pugilato, Emidio Ciabattoni nella lotta greco-romana, con Chiara Meucci nel judo, con Riccardo Macchia (a giorni impegnato in Russia alle Universiadi) nell marcia e con la squadra di pallavolo maschile. Inoltre, sono arrivati anche tre agenti e tre bronzi.

"Lo sport abruzzese continua a mietere successi un pò in tutte le discipline - ha sottolineato Carlo Masci - e questo trend è testimoniato dalle nostre continue premiazioni che, oltre a voler rappresentare uno stimolo in più per gli atleti, evidentemente, hanno anche generato un forte spirito di emulazione. Il successo dell'Az Gold Women ci inorgoglisce particolarmente anche perchè il calcio a 5 abruzzese - ha ricordato l'assessore - è da anni ai vertici del movimento e continua a recitare un ruolo di primo piano a livello maschile. Del Cus Chieti, - ha aggiunto - posso dire che riuscire a portare avanti con successo il connubio sport-studio significa avere una notevole capacità di programmazione oltre ad una profonda conoscenza tecnica delle discipline e del panorama agonistico. Lo sport universitario - ha concluso - ha anche un'importante valenza sociale. Se poi arrivano anche le medaglie, vuol dire che si è seminato bene".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Az Gold Women e Cus Chieti premiati in Regione

ChietiToday è in caricamento