Sport

Il Chieti cala il poker ad Avezzano (0-4) e guida la classifica

I neroverdi dominano il match e proseguono la marcia verso la promozione in serie D

Il Chieti vince e mostra ancora una volta di credere nella promozione in serie D. I neroverdi ad Avezzano ne rifilano quatto ai marsicani e restano soli al primo posto in classifica a +2 su L'Aquila che ha pareggiato contro il Capistrello.

Dopo appena 9 minuti i teatini passano in vantaggio con Verna che è rapido a deviare a rete di prima intenzione un cross da calcio d'angolo. La reazione dell'Avezzano è timida: Di Pietrantonio sfiora la base del palo con un colpo di testa ma il Chieti vuole chiudere il match e al 39' Pietrantonio infila lo 0-2 con uno splendido calcio di punizione.

Nella ripresa il Chieti  ha il mano il plino del gioco e quando ne ha la possibilità affonda gli avversari. Al 12'st quando Spadafora da due passi infila di testa la rete dello 0-3. Al 36'st Ikramellah raccoglie un passaggio in profondità e gonfia la rete con un destro che chiude il match.

CLASSIFICA

CHIETI 10, L'AQUILA 8, RENATO CURI 7, IL DELFINO FLACCO 4, AVEZZANO 2, CAPISTRELLO 1, LANCIANO 0.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Chieti cala il poker ad Avezzano (0-4) e guida la classifica

ChietiToday è in caricamento