rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Sport

Ascoli Lanciano 1-0: frentani sfortunati e sconfitti

I rossoneri ne primo tempo sfiorano ripetutamente il gol del vantaggio. Nella ripresa Jankto sigla la rete che sancisce la vittoria ascolana

La Virtus torna a casa con 0 punti nonostante l'ennesima gara ben giocata. Protagonista del match l'estremo difensore dell'Ascoli Lanni che al rientro in campo dopo un lungo stop sfodera una grande prestazione e salva la propria porta in almeno tre occasioni. Gran gol di Jankto per i bianconeri nella ripresa.


CRONACA

D'Aversa si affida a Marilungo e Ferrari in attacco e conferma Di Francesco a centrocampo dopo il gol vittoria di sette giorni fa. L'Ascoli di mister Mangia risponde con la coppia d'attacco Cacia-Petagna.

Al 13'Virtus vicinissima al gol. Marilungo approfitta di un errore difensivo e si presenta tutto solo davanti a Lanni che chiude lo specchio della porta in uscita.

Lanciano nuovamente pericoloso al 16: conclusione a botta sicura di Di Francesco e Lanni si supera ancora deviando in calcio d'angolo.

I padroni di casa rispondono al 18' con un colpo di testa di Addae su cross da punizione di Jankto. Palla fuori di poco.

Al 25' sono sempre i rossoneri ad andare vicini alvantaggio. Bel diagonale di Boldor che viene deviato in angolo dal portiere Lanni.

Al 35' ci prova Ferrari da pochi passi ma Lanni s supera ancora e respinge la sfera.

Al 37' Jankto su punizione dai venti metri non centra di poco il bersaglio.

Nel finale di primo tempo Petagna conclude dal limite ma Casadei fa buona guardia.

SECONDO TEMPO

GOL ASCOLI Al 18'st i padroni di casa passano in vantaggio. Jankto conquista palla a centrocampo, salta un paio di avversari e sigla il gol dell'1-0.

Al 33' L'Ascoli ha l'occasione per siglare il raddoppio. Azione rapida tra Cacia e Petagna con quest'ultimo che da ottima posizione calcia clamorosamente sopra la traversa.


A due minuti dal triplice fishio la Virtus vede spegnersi ogni speranza quando Di Matteo non riesce a ribadire in porta da pochi centimetri.

TABELLINO

ASCOLI (4-4-2): Lanni; Almici, Milanovic (46' Mitrea), Mengoni, Antonini; Pecorini, Addae, Altobelli (89' Carpani), Jankto; Petagna, Cacia. All.: Mangia

LANCIANO (3-5-2): Casadei; Aquilanti, Amenta, Boldor; Salviato (77' Bonazzoli), Di Francesco, Vitale, Zé Eduardo, Di Matteo; Ferrari (71' Padovan), Marilungo. All.: D'Aversa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ascoli Lanciano 1-0: frentani sfortunati e sconfitti

ChietiToday è in caricamento