rotate-mobile
Sport Ripa Teatina

Arriva il premio letterario dedicato allo sport nel nome del pugile Rocky Marciano

La prima edizione del concorso "Storie di sport" è rivolto agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado, che concorrono in tre categorie in base all'età

Gli allievi delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado appassionati di sport e scrittura possono cimentarsi con entrambe le loro passioni, grazie alla prima edizione del premio letterario Rocky Marciano "Storie di sport", a cura di Peppe Millanta. 

L'iniziativa è indetta dal Comune di Ripa Teatina, con la scuola Macondo, l'officina delle storie e il Premio Rocky Marciano, con l'obiettivo di diffondere i valori ed i principi dello sport considerato nei suoi molteplici aspetti, con particolare evidenza su principi e valori quali diritti umani, salute, cultura, eduzione e integrazione.

Gli studenti delle scuole italiane di ogni ordine e grado possono cimentarsi in un elaborato a tema sportivo, da inviare gratuitamente entro il 10 giugno, competendo in una delle tre categorie previste in base alla fascia di età. 

L'evento è patrocinato da Regione Abruzzo, Comune di Ripa Teatina, Premio Rocky Marciano Ripa Teatina, Pro-Loco Ripa Teatina, Siedas (Società Italiana Esperti di Diritto delle Arti e dello Spettacolo). 
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva il premio letterario dedicato allo sport nel nome del pugile Rocky Marciano

ChietiToday è in caricamento