Venerdì, 17 Settembre 2021
Sport San Martino

Arco, Europei e Mondiali 2021: un talento abruzzese contro il resto del mondo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Nel giorno in cui festeggiamo le medaglie olimpiche nel tiro con l’arco, grazie agli azzurri Mauro Nespoli e Lucilla Boari, il gruppo della nazionale giovanile parte per una doppia avventura, la Coppa Europa Giovanile a Bucarest (ROU), dal 31 luglio all’ 8 agosto 2021 e subito dopo i Campionati Mondiali Giovanili a Wroclaw (POL). Del Gruppo Nazionale farà parte anche Roberta Di Francesco, 18 anni appena compiuti, talento pescarese in forza all’ASD Arcieri Abruzzesi da soli 3 anni, ma con già al collo ben 6 medaglie conquistate ai campionati italiani e una buona partecipazione in una precedente tappa della Coppa Europa. Roberta, insieme alle fortissime compagne di squadra, Karen Hervat e Rolando Aiko, avranno l’opportunità di sfidare nuovamente le migliori squadre Junior d’Europa (Francia, Germania e Russia) a Bucarest, e successivamente le grandi squadre del resto del mondo a Wroclaw. Quattro anni fa, restarono in finale Cina, Taipei, Italia e Polonia, ma fu proprio la squadra azzurra con Vanessa Landi, Tatiana Andreoli e Lucilla Boari, a trionfare 5 a 4 in rimonta contro la squadra Polacca.

Un grande in bocca a lupo, a tutti gli atleti italiani ma anche allo staff federale composto da: capo delegazione: Elena Forte Direttore Tecnico: Ilario DI BUO’ Tecnici: Giovanni Falzoni, Guendalina Sartori, Mariaraffaella Motta Psicologo: Manolo Cattari

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arco, Europei e Mondiali 2021: un talento abruzzese contro il resto del mondo

ChietiToday è in caricamento