Sport

Calcio, gli arbitri scelgono di allenarsi nella "Cittadella dello sport"

La struttura di San Giovanni teatino ospita un gruppo di direttori di gara che si preparano alla nuova stagione

La maglia ufficiale del direttore di gara, i cartellini giallo e rosso utilizzati con il logo UEFA Champions League e la moneta come quella utilizzata per il sorteggio nelle partite di coppa del Mondo. Sono i regali che due giovani arbitri hanno consegnato al Sindaco  Luciano Marinucci al termine dell'incontro di ieri mattina nella sala 
giunta del Comune di San Giovanni Teatino.

Gilberto Gregoris, arbitro di serie D, e Giacomo Camplone, arbitro di serie C, fanno parte di un gruppo di 'direttori di gara' che si sta allenando nella Cittadella dello Sport in vista dell'inizio dei  campionati di calcio.

I due arbitri hanno voluto salutare il Sindaco Marinucci e ringraziare per l'ospitalità ricevuta a San Giovanni Teatino. Degli impianti sportivi, in particolare, hanno apprezzato la funzionalità e l'efficienza. "Un ottima struttura - hanno commentato - ideale per fare la migliore preparazione atletica, programmata per i lunghi ed 
impegnativi campionati nazionali di calcio".

"Siamo contenti che le nostre strutture possano essere scenario di allenamenti importanti - ha commentato il Sindaco Marinucci al termine dell'incontro - questo ci fa felici da un punto di vista territoriale ma ci convince ancora di più che le nostre strutture siano assolutamente eccellenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, gli arbitri scelgono di allenarsi nella "Cittadella dello sport"

ChietiToday è in caricamento