rotate-mobile
Altro

Vasto capitale del Beach soccer, arriva la tappa di Coppa Italia

La responsabile della disciplina per il Comitato regionale LND, Flavia Antonacci, presenta la nuova stagione del calcio sulla spiaggia in Abruzzo

Con l’estate alle porte, sta per iniziare la Stagione 2023 del Beach Soccer. L’Abruzzo avrà, anche quest’anno, un ruolo da protagonista in questa disciplina, che sta spopolando in tutto il mondo e che inizia a vedere avvicinarsi un numero sempre crescente di praticanti e appassionati anche nella nostra Regione. L’anno scorso il teatro è stata l’Arena del Mare di Pescara con la Finale della Supercoppa di Lega e la Prima Tappa della Poule Promozione della Serie A. Tra un mese toccherà a Vasto diventare la capitale del Beach Soccer italiano con l’assegnazione della Coppa Italia, mentre il Comitato LND Abruzzo – sulla spinta della responsabile regionale Flavia Antonacci – è pronto a varare il secondo Campionato di Serie B regionale, la Coppa Abruzzo, prima in Italia nel suo genere, e svariati tornei giovanili.

“Sulla scia del rinnovamento e dell’impegno per lo sviluppo di tutte le discipline calcistiche federali, la LND Abruzzo vuole far crescere il movimento del Beach Soccer che finora nella nostra regione è ancora quasi sconosciuto. – dice Flavia Antonacci – . Questa disciplina rappresenta un felice connubio tra lo sport più diffuso del mondo, il calcio, e lo spettacolo, il divertimento del pubblico, la spiaggia e il mare. La presenza di un litorale costiero come quello abruzzese, di cui più della metà formata da spaziosi arenili situati nelle vicinanze o all’interno di centri urbani ben strutturati anche dal punto di vista ricettivo, è una grande opportunità di sviluppo e di crescita del Beach Soccer, ma soprattutto può essere un ulteriore volano per l’economia regionale”.

L’Abruzzo è pronto a lanciare una grande innovazione nel panorama del calcio regionale: “Stiamo lavorando per l’attuazione di un progetto che vedrà il Comitato regionale protagonista sia a livello locale, con l’organizzazione di campionati regionali e provinciali articolati in più tappe specialmente nelle varie zone della costa abruzzese, sia a livello nazionale, con il prosieguo della collaborazione con il Dipartimento Beach Soccer LND. In questo percorso le Delegazioni avranno un ruolo strategico per il coinvolgimento degli affiliati e l’organizzazione delle attività e di eventi promozionali anche nelle aree interne. Il Comitato rivolgerà un’attenzione particolare ai tornei giovanili per far avvicinare soprattutto i ragazzi a questo sport spettacolare”, ha aggiunto Antonacci.

Tutto pronto per gli eventi del 2023: “Siamo riusciti a riportare per il secondo anno consecutivo l’attività nazionale in Abruzzo, appoggiandoci ad un promotore privato per l’organizzazione della Tappa di Coppa Italia a Vasto Marina, dall’8 all’11 giugno. Per quanto, invece, riguarda l’attività regionale, si sono aperte le iscrizioni per la partecipazione al Campionato Regionale che si articolerà in due fasi: la Coppa Abruzzo, che si svolgerà a Vasto in contemporanea con la Coppa Italia, e la Serie B. Per quest’ultima sono previste una o due tappe lungo la costa abruzzese e la finalissima con location e date in fase di definizione. Stiamo organizzando anche tornei Under 15 e Under 17 a Silvi Marina, a Montesilvano e a Vasto Marina, ed è in via di definizione un quadrangolare Femminile”.


L’obiettivo è aumentare il numero di Società e di appassionati sul territorio: “Finora il Beach Soccer abruzzese a livello agonistico era rappresentato solo dalla ASD Vastese BS che milita nella Poule Promozione della Serie A. Per quanto riguarda invece la rappresentanza arbitrale possiamo annoverare arbitri abruzzesi tra gli arbitri internazionali e tra le posizioni di rilievo del CAN BS”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vasto capitale del Beach soccer, arriva la tappa di Coppa Italia

ChietiToday è in caricamento