Altro

Tokyo 2020, i medagliati olimpici e paralimpici al Quirinale: anche Chieti presente

All'evento hanno preso parte tutti gli atleti medagliati a Tokyo, oltre a tecnici e dirigenti. C'erano anche i teatini Sandro Di Girolamo e Silvio Tavoletta

Nella giornata di ieri, venerdì 23 settembre, i medagliati olimpici e paralimpici (109 in totale) si sono recati al Quirinale per la riconsegna del Tricolore dopo i Giochi di Tokyo. Sono stati ricevuti dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e, in seguito, a Palazzo Chigi dal Presidente del Consiglio Mario Draghi.

olimpiadi-2-2

Con la riconsegna al Presidente della Repubblica del Tricolore Olimpico e Paralimpico si è chiusa idealmente l'avventura dei Giochi di Tokyo 2020.  Per l'occasione, Beatrice Vio e Federico Morlacchi in rappresentanza degli atleti paralimpici, Jessica Rossi ed Elia Viviani per quelli olimpici, hanno riconsegnato quella bandiera italiana che tanto ha sventolato ai recenti Giochi.  

Nella delegazione azzurra c'erano anche i teatini Sandro Di Girolamo, presidente della Fispic (Federazione italiana sport paralimpici per ipovedenti e ciechi), e Silvio Tavoletta, direttore tecnico del Judo, i quali hanno accompagnato Carolina Costa, vincitrice della medaglia di bronzo nel Judo.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tokyo 2020, i medagliati olimpici e paralimpici al Quirinale: anche Chieti presente

ChietiToday è in caricamento