rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Altro

Gol decisivo in finale di Copa America contro l’Argentina, ora Debora Vanin torna a Francavilla: "Darò il 100% per il Tikitaka"

La fuoriclasse brasiliana mette nel mirino il Pallone d'Oro e punta lo Scudetto con la squadra giallorossa, che gioca e si allena però fuori città. “Cercheremo sempre i tre punti, siamo cariche e anche io non vedo l’ora di indossare questa maglia e condividere bei momenti con le ragazze”

Con il gol decisivo realizzato in finale contro l’Argentina, il capitano del Tikitaka Francavilla, Debora Vanin, ha concluso al meglio una grandissima Copa America, che l’ha vista trionfare con la maglia della nazionale brasiliana e che la candida adesso prepotentemente come prossimo Pallone d'oro del futsal femminile. Ma deve anche provare a trascinare il Francavilla ad un primo, storico scudetto dopo averlo sfiorato nella scorsa stagione. Dopo le fatiche di Copa America, Vanin è già tornata a disposizione di miss Cely Gayardo.

“Sicuramente riporto le tante belle esperienze che ho vissuto. Difendere quella maglia sarà sempre quel qualcosa in più che cerco nello sport e sono felicissima di aver potuto vincere un titolo col Brasile. Adesso sono qua, per essere al 100% col Tikitaka e non vedo l’ora di rientrare in campo”, le parole di Vanin al rientro in Italia.

L'obiettivo adesso è quello di portare in Abruzzo quel triangolino tricolore beffardamente sfuggito l'anno scorso. Il cammino, però, è lunghissimo ed è appena iniziato. “Cercheremo sempre i tre punti, siamo cariche e anche io non vedo l’ora di indossare questa maglia e condividere bei momenti con le ragazze”, chiude Vanin.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gol decisivo in finale di Copa America contro l’Argentina, ora Debora Vanin torna a Francavilla: "Darò il 100% per il Tikitaka"

ChietiToday è in caricamento