rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Altro

Scherma, doppia medaglia e qualificazione centrata in due categorie per Bianca Falcone

Storico risultato per la giovane atleta di Teate Scherma, premiata tra cadetti e giovani. Nella spada altre tre atlete conquistano la qualificazione nazionale

Si è svolta ad Ariccia, nel fine settimana del 14 e 15 gennaio 2023, la seconda prova interregionale cadetti e giovani di spada per la scherma laziale ed abruzzese. La gara comprende due categorie, quella dei cadetti (classi 2006, 2007, 2008) e quella dei giovani (nati nel 2005, 2004, 2003), e rappresenta un fondamentale crocevia per il prosieguo della stagione: in ballo, infatti, la qualificazione nazionale.

Ed è stata una due giorni da incorniciare per il circolo Teate Scherma: Bianca Falcone, categoria cadette, ha fatto doppietta andando a medaglia in entrambe le categorie (i più giovani cadetti, infatti, possono cimentarsi anche nella categoria superiore dei giovani), nella spada cadette sono state in tre a conquistare la qualificazione nazionale e le stesse atlete hanno bissato la performance nella giornata successiva nella categoria giovani.

Da sottolineare la gara di Bianca Falcone, cadetta primo anno, che mette a segno un risultato storico per l'Abruzzo: è infatti la prima ad essere premiata in entrambe le categorie nella stessa prova di qualificazione ed è inoltre la prima a conquistare una medaglia in entrambe le prove di Ariccia (si era infatti classificata quinta lo scorso ottobre nella 1^ qualifica cadette). Il primo giorno di gare, nella categoria cadette, la vede piazzarsi ottava, la più impegnativa categoria giovani la vede conquistare il settimo piazzamento. Per lei, doppia medaglia e qualificazione centrata in entrambe le categorie.

La due giorni laziale ha fatto registrare risultati molto positivi anche per gli altri atleti Teate Scherma in gara, in particolare per le cadette Arianna Bevilacqua e Benedetta Del Papa. Nella categoria di appartenenza le due portacolori Teate Scherma conquistano rispettivamente il 18° e il 29° posto, mettendo in cassa anche la qualificazione. Risultato bissato e addirittura migliorato anche il giorno seguente nella categoria superiore delle giovani: Arianna Bevilacqua conclude 14^, perdendo la possibilità dell'accesso alla zona medaglia per una sola stoccata proprio contro la compagna di squadra Bianca Falcone; Benedetta Del Papa conquista il 16° piazzamento.

Segnali più che positivi anche per gli altri due atleti Teate Scherma in gara, entrambi impegnati nella categoria giovani: nel femminile Natalì Cerasa conclude la prova 55^, nel maschile Alessio Santarelli chiude 37°, registrando un netto miglioramento rispetto alla prova precedente.

Il prossimo impegno, per tutti loro, sarà a Pescara il 29 gennaio 2023 per la qualificazione regionale nella categoria Open Assoluti. Il prossimo fine settimana Bianca Falcone sarà invece impegnata a Formia nel 1° Cpf di Spada, il centro periodico di formazione nazionale riservato ai cadetti di alto livello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scherma, doppia medaglia e qualificazione centrata in due categorie per Bianca Falcone

ChietiToday è in caricamento