Venerdì, 17 Settembre 2021
Altro

Pallamano, da oggi a Chieti scatta "Campus Italia"

I migliori atleti nati nel biennio 2004-05 radunati per i prossimi due anni nel centro tecnico federale del PalaSantaFilomena agli ordini del tecnico Trillini. Venerdì prossimo arriva anche il numero uno del Coni Malagò

Il direttore tecnico Trillini (foto Figh.it)

Da oggi prende vita a Chieti, nel Centro Tecnico Federale «La Casa della Pallamano», il progetto «Campus Italia». La nuova squadra federale maschile includerà al suo interno 18 tra i migliori talenti italiani nati nel biennio 2004-05.

I giocatori selezionati, per un periodo di due anni, vivranno nella città abruzzese e qui avranno la possibilità di allenarsi quotidianamente e prendere parte al campionato di Serie A2 (Girone B) il cui inizio è fissato per il prossimo 11 settembre.

Mentre proseguono incessanti le opere di ristrutturazione e restyling del Centro Tecnico Federale, la cui cerimonia ufficiale di taglio del nastro è prevista nel FIGH Open Day del prossimo 3 settembre con la presenza del Presidente del CONI, Giovanni Malagò, saranno proprio i ragazzi del «Campus Italia» ad inaugurare la stagione 2021/22 de «La Casa della Pallamano» con le prime sedute di allenamento.

Gli atleti che hanno sposato il percorso biennale costruito dalla FIGH vivranno la loro quotidianità sportiva nel Centro Tecnico e nel contempo alloggeranno all’interno del Campus X situato sempre a Chieti, struttura all’avanguardia riservata agli studenti e che garantirà le migliori condizioni di crescita in ambito scolastico e umano.

La guida tecnica del «Campus Italia» sarà affidata al Direttore Tecnico delle Squadre Nazionali, Riccardo Trillini, affiancato dalla figura di vice-allenatore individuata in Pasquale Maione. Entrambi saranno presenti domani a Chieti per la prima seduta di allenamento nella quale, in particolare, la squadra effettuerà i test fisici alla presenza dei membri dell’area performance, professori Bruno Ruscello e Carlo Castagna, del preparatore atletico azzurro Patrizio Pacifico e in collaborazione con il corso di Scienze delle attività motorie e sportive dell’Università di Chieti-Pescara.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallamano, da oggi a Chieti scatta "Campus Italia"

ChietiToday è in caricamento