rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Altro

Nuoto, a Riccione brilla la stella del chietino Francesco Pennetta

Il giovane di Casalbordino, tesserato per la Ferrara Nuoto, bronzo nei 50 e nono nei 100 rana: entra diritto nella top ten dei migliori atleti a livello nazionale e si qualifica ai Campionati italiani

Casalbordino ha un astro nascente del nuoto nazionale. E' il giovanissimo campione Francesco "Cico" Pennetta, classe 2005, nei giorni scorsi protagonista a Riccione con la sua squadra, la Ferrara Nuoto.

Una partecipazione, quella di Pennetta, che ha lasciato gli addetti ai lavori a bocca aperta: bronzo nei 50 rana e nono (entra di diritto nella top ten dei migliori atleti a livello nazionale) nei 100 rana.

Pennetta nei 100 ha migliorato il suo risultato personale da 1’4’42 a 1’3’47, arrivando a meno di un secondo dal podio raggiunto nei 50 rana.

"Complimenti a Francesco Pennetta per aver staccato il pass per i campionati italiani assoluti con il bronzo nei 50 metri rana", ha salutato il successo dell'atleta l’assessore allo sport di Casalbordino, Umberto D’Agostino. 

La Ferrara Nuoto ha fatto il pieno di qualificazioni ai Criteria Giovanili (Campionati Italiani Giovanili Primaverili di Nuoto) con 4 atleti: Valentina Ferrari (nei 50fa/100fa), Myriam Fabbri (nei 100ra), Simone Gazzotti (nei 50sl/50fa/50do) e Francesco Pennetta (nei 50ra/100ra). Proprio Francesco (detto “Cico”), allenato da coach Jean Luc Cerri, ha conquistato una fantastica medaglia di bronzo nei 50rana categoria Junior 1°anno riprendendo il percorso di Ferrara Nuoto ai Criteria Giovanili, percorso interrotto tre anni fa quando nel 2019 si disputò l’ultima edizione per via della pandemia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto, a Riccione brilla la stella del chietino Francesco Pennetta

ChietiToday è in caricamento