rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Altro

Boxe: Martina Di Felice medaglia d’argento agli europei in Turchia

L'atleta teatina della Crea Boxe di Lanciano si è messa subito in mostra battendo la campionessa in carica, in finale si è arresa alla beniamina di casa

L'atleta teatina Martina Di Felice, fresca quattordicenne, torna a casa dalla prima esperienza in campo europeo con la nazionale italiana di pugilato, con la medaglia d’argento al collo per la categoria schoolgirl 48kg.

Martina, che si è presentata ad Ezrum con un palmares di 6 incontri vinti su 6 disputati, si è messa in mostra fin dai quarti di finale, quando ha battuto in maniera ineccepibile la campionessa europea in carica, Kira Makogonenko, ucraina con uno score di 64 incontri vinti su 64 disputati, nonché fenomeno mediatico internazionale con più di 150k followers.

In semifinale ha battuto la pugile polacca Maria Gorzelena, anch’essa molto più esperta ma che nonostante qualche “furbizia” non è riuscita a mettere in difficoltà l'atleta teatina, soprannominata “the tiger”, che è volata in finale con verdetto unanime.

La finale, come in ogni sport fa storia a sé: Martina si è trovata di fronte alla beniamina di casa, la pugile turca Eda Nur Ilhan. Dopo un match evidentemente a favore della debuttante azzurra, il sogno dell’oro è svanito con il verdetto dei giudici, non molto convincente a detta dei tanti esperti del settore che hanno seguito l’evento.

Non fa niente, Martina nonostante la delusione per una sconfitta non decretata dal ring, torna a casa con una grande esperienza , una splendida medaglia d’argento che la proietta nell’olimpo della boxe e soprattutto con la voglia di fare bene e sempre meglio nei prossimi impegni che la vedranno protagonista sia con la Nazionale italiana che con la sua società, la Crea Boxe di Lanciano, di Biase Di Tommaso, sempre con il maestro Davide Di Meo al suo angolo.

La boxe come scuola di vita, prepara alle vittorie e alle sconfitte senza mai risparmiarsi nella battaglia. Da segnalare anche l’importante esperienza europea per un’altra giovane pugile abruzzese, Anna De Donato talentuosa boxeur che ha partecipato arrivando ai quarti di finale per la categoria 44kg.

Martina e il papà Nando Di Felice, ringraziano il team della Nazionale italiana di boxe nelle persone dei maestri Valeria Calabrese, Gianfranco Rosi e il consigliere nazionale della Federazione pugilistica italiana Mariangela Verna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boxe: Martina Di Felice medaglia d’argento agli europei in Turchia

ChietiToday è in caricamento