Domenica, 14 Luglio 2024
Altro

Futsal, il Tikitaka Francavilla batte il Verona e chiude al 4° posto

Le giallorosse tra le teste di serie ai play-off: ai quarti sfideranno la Kick Off Milano, possibile derby contro il Pescara in semifinale

Il Tikitaka realizza il desiderio di chiudere la regular season e “salutare”, solo per il momento, il caloroso pubblico con un bel successo. Ultima giornata non altrettanto positiva per il Verona che arriva al Palaroma di Montesilvano quando è in zona salvezza ma se ne va scivolando ai play-out, scavalcato dal Molfetta. Gara che vive in equilibrio nella prima parte, con il Tikitaka che padroneggia il possesso palla e l’Audace che non vuole forzare troppo la mano per non rischiare, ma quando può si affaccia nella metà campo avversaria per cercare di creare spunti efficaci. A quasi metà della prima frazione però, il quintetto di Gayardo mette la freccia con Vanin, il Tikitaka passa in vantaggio e poco dopo su un altro campo lo fa anche il Molfetta: si mette male per il Verona che rischia subito la zona playout.

Vanin e compagne poi abbassano i ritmi, puntano più sulla gestione con criterio che sull’aggressività, la vogliono coordinare con logica e intelligenza. La prima frazione si chiude sull’1-0, con il vantaggio delle abruzzesi. Nel frattempo tutto è rimasto invariato nelle zone alte della classifica, infatti le prime 4 sono in vantaggio sulle avversarie.

Si riprende con le venete più coraggiose e volenterose di rimescolare le carte in tavola. Poi però Tampa ci mette il carico portandola sul 2-0, ma l’entusiasmo del Tikitaka di chiuderla subito viene smorzato dal rapido gol di risposta di De Angelis, la migliore in campo delle avversarie. Il Verona riprende speranza, coadiuvata dal fatto che il Pelletterie pareggia contro il Molfetta, ora basterebbe la parità alle ragazze di Donis per sfuggire ai playout. Nel frattempo il Tikitaka prosegue con il suo prolungato possesso palla e alla fine arriva anche il tris con Prenna: assist di Vanin da sinistra, piattone nella porta vuota. In quel momento nessun rischio per il Verona perché il Pelletterie riesce a ribaltarla e a ripristinare la decima posizione in classifica per le rossonere.  La gara si conclude con un risultato che pare accontentare entrambe le squadre, se non fosse che le altre partite sono ancora in corso. E, in effetti, accade proprio il peggio per il Verona: il Molfetta inverte di nuovo la rotta e costringe le venete a scivolare in zona playout. Nel frattempo, nelle zone alte della classifica la situazione rimane invariata con il Pescara che conduce seguito da Bitonto, Falconara e Tikitaka.

Testa ai play-off scudetto per le ragazze di Gayardo, non c’è tempo per il riposo perché l’andata dei quarti di finale sarà domenica 7 maggio, in trasferta, con Kick Off–Tikitaka. Ritorno previsto per venerdì 12 maggio al Palaroma, con Tikitaka-Kick Off. Eventuale bella (Gara3) domenica 14 maggio al Palaroma.

TIKITAKA FRANCAVILLA - AUDACE VERONA 3-1: il tabellino


TIKITAKA FRANCAVILLA: Merlenghi, Vanin, Tampa, Bertè, Papponetti, De Siena, Gerardi, Xhaxho, ZInni, Prenna, Pezzolla, Duda. All.: Gayardo.

AUDACE VERONA: De Berti, Pomposelli, Bisognin, De Angelis, Biasiolo, Valente, Piccirillo, Rasetti, De Cao, Naiara, Coppolla, Sterza. All.: Donis.

ARBITRI: Biondo di Varese, Losacco di Bari; crono: Carone di Bari.

MARCATRICI: pt 8'06'' Vanin (T); st 6’32” Tampa (T), 6’57” De Angelis (V), 15’ 44” Prenna (T).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Futsal, il Tikitaka Francavilla batte il Verona e chiude al 4° posto
ChietiToday è in caricamento