Domenica, 14 Luglio 2024
Altro

Futsal, Serie A Femminile: il Tikitaka Francavilla rullo compressore

Le giallorosse vincono anche contro la Kick Off (4-2), ora in casa arriva la sfida decisiva per la griglia play-off contro il Falconara

Sfida elettrizzante al PalaRoma, con il Tikitaka che soffre un po’, va in svantaggio, ma poi esce alla distanza e ripristina le gerarchie. Pronti-via e già fuochi d’artificio. La sblocca Bovo, gara subito in salita per il Tikitaka. Stavolta, per le giallorosse, i giochi non sono “facili” come all’gara di andata, lo scorso 8 dicembre, in cui le Vanin e compagne hanno affondato le ragazze di mister Russo con un 6-0 a domicilio. Ma il quintetto di Gayardo non si tira di certo indietro davanti alle sfide. Varie occasioni per entrambe le squadre, partita in equilibrio e ottimo pressing difensivo da entrambe le fazioni. Poi capitan Vanin, dopo aver perso il conto dei tentativi, ce la fa per davvero ad imbucare e a 6 minuti dalla fine della prima frazione viene ripristinata la parità. La svolta per le giallorosse, però, arriva un secondo prima della sirena: Cortés lancia la sfera che finisce inaspettatamente in rete, si va all’intervallo con il vantaggio del Tikitaka, 2-1.

Ripresa con botta e risposta: continui capovolgimenti di fronte, appena una squadra recupera palla, l’altra è subito pronta a rubargliela, difficile riuscire a penetrare le retroguardie altrui. Almeno fino a quando Bortolini e compagne non architettano una gran giocata e servono Stegius, sola, faccia a faccia con Duda, la quale però si fa cogliere impreparata. La numero 10 milanese ne approfitta prontamente e la mette in rete sotto gli occhi increduli dell’estremo difensore. La situazione torna ad essere nuovamente complicata per le giallorosse, ma a risolvere ci pensa ancora Vanin: doppietta personale e abruzzesi ancora in vantaggio. Mister Russo tenta di recuperarla inserendo il power play e, così facendo, riesce a creare qualche insidia al Tikitaka, alla ricerca del quarto gol. Finale adrenalinico con il gol-spettacolo di Duda: la numero 1 abruzzese, sul rinvio del pallone, colpisce in pieno la porta avversaria, lasciata incustodita. Il Tikitaka agguanta il poker grazie alla giocata “fortunata” dell’estremo difensore.

TIKITAKA FRANCAVILLA - KICK OFF 4-2: il tabellino


TIKITAKA FRANCAVILLA: 1 Duda, 2 Vanin, 5 Tampa, 7 De Siena, 9 Gerardi, 11 Bettioli, 10 Xhaxho, 14 Cortés, 17 Papponetti, 21 Prenna, 23 Pezzolla, 90 Merlenghi. All.: Gayardo.

KICK OFF: 21 Tardelli, 10 Stegius, 12 Vanelli, 20 Bovo, 23 Maite, 3 Ghilardi, 6 Spadano, 7 Di Lonardo, 9 Bortolini, 11 Negri, 17 Violi, 1 Brugnoni. All.: Russo.

MARCATRICI: pt 0'48" Bovo (K), 14'01" Vanin (T), 19'59" Cortés (T); st 9'03" Stegius (K), 13'50" Vanin (T), 19'53" Duda (T).

ARBITRI: Andrea Cini (Perugia), Luca Serfilippi (Pesaro); crono: Gianluca Rutolo (Chieti).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Futsal, Serie A Femminile: il Tikitaka Francavilla rullo compressore
ChietiToday è in caricamento