rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Altro

Futsal: una stella della Nazionale per il Tikitaka Francavilla

La società giallorossa si regala la 29enne Aida Xhaxho, proveniente dal Futsal Pescara e da anni pilastro delle Azzurre del calcio a cinque femminile. "Sono entusiasta della scelta, sono certa che sarà un grande anno"

Continua a prendere sempre più forma il roster del Tikitaka Francavilla per la sua seconda stagione in Serie A Femminile. La società rinforza il reparto italiane con un innesto, da parte del presidente Marco Tiberio, di grandissima esperienza come quello di Aida Xhaxho, 29 anni, origini albanesi, ma ormai italiana a tutti gli effetti, essendosi trasferita sul nostro territorio alla tenera età di 6 anni ed è qui che ha svolto la sua crescita scolastica e di vita.
Dopo aver iniziato con il calcio a 11, all’età di 18 anni la Xhaxho inizia la sua avventura nel futsal con il Portos Femminile prima e il Gemina poi, passando per l’Isolotto Firenze, l’Az Gold Women, il Citta di Falconara, la Lazio e in fine il Citta di Montesilvano (diventato Pescara).
Una carriera quindi di alto livello per Aida fino ad oggi dove ha concquistato 1 Coppa Italia, 1 Coppa Divisione ed 1 Scudetto e uscendo dal Pescara dove in quest’ultima stagione si è laureata vice campionessa d’Europa e vice campionessa d’Italia.
Una carriera infine arricchita anche dalla “maglia azzurra” della Nazionale dove vanta 19 convocazioni con 14 presenze e 2 reti.
Entusiasta della sua nuova destinazione la Xhaxho: “Ho tanta voglia di dare il mio contributo al progetto concreto che hanno costruito passo dopo passo negli anni, percepisco passione e professionalità dentro e fuori dal campo. Una squadra costruita con tasselli importanti, sia a livello tecnico tattico e sia a livello umano, questo alimenta il mio entusiasmo. Sarà un grande anno, ne sono certa”.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Futsal: una stella della Nazionale per il Tikitaka Francavilla

ChietiToday è in caricamento