Altino volley, primo colpo stagionale rossoblu: ingaggiata Alessia Mastrilli

L'atleta abruzzese nel suo curriculum può vantare esperienze in serie A1 e A2

Primo colpo di mercato in casa Altino volley. Alessia Mastrilli è il nuovo libero della compagine rossoblu. Nata a Sant’Omero il 20 febbraio 1991, per Alessia si tratta di un ritorno nel suo Abruzzo.

“Ho iniziato a giocare nelle giovanili del Giulianova, poi dal 2010 ho iniziato a girare l’Italia in lungo e in largo".

Esperienza da vendere in A1 con il Pavia, in A2 con il Soverato e un campionato vinto a Ravenna in B1. Ora l'Altino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’Altino è un club che programma e fa sentire le giocatrici importanti. l mio obiettivo è quello di portare alla società nuovi stimoli. Sono molto carica e voglio trasmettere questa forza anche alle mie compagne”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quattro nuovi corsi di laurea all’università “d’Annunzio”

  • Schianto auto-scooter a Miglianico, gravissimo un giovane di 26 anni [FOTO]

  • Referti falsi via WhatsApp dopo gli esami: nei guai una ginecologa della Asl di Chieti

  • Muore a 15 anni dopo lo schianto con lo scooter: terribile lutto a San Giovanni Teatino

  • Ladri in gioielleria a Megalò, scatta l'allarme e perdono parte dei preziosi lungo i corridoi

  • Denunciati i responsabili dell'incendio al chiosco "La Villetta kebab" in piazza Garibaldi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento