menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il ciclista Addesi in partenza per le paralimpiadi di Rio

Alla terza Olimpiade, l'azzurro originario di Torrevecchia teatina gareggerà in Brasile il 14 e il 17 settembre. Stamani ha raccontato le sue emozioni prima della sfida sportiva

Partirà nella serata di giovedì (8 settembre) per Rio de Janeiro il ciclista Pierpaolo Addesi, originario di Torrevecchia Teatina, per vestire la maglia azzurra alle paralimpiadi brasiliane, che inizieranno mercoledì (7 settembre), per terminare domenica 18. Nella nazionale di cicllismo da 12 anni, alla sua terza Olimpiade, lo sportivo, affetto da focomelia, ha raccontato questa mattina (lunedì 5 settembre), in una conferenza stampa al Comune di Francavilla, ha raccontato le sue emozioni prima dell'ennesima sfida a rappresentare l'Italia con il gruppo del ct Mario Valentini. Fino al momento di salire sull'aereo, Addesi sarà in ritiro con la squadra a Rovere, frazione del comune di Rocca di Mezzo (L'Aquila).

"Questa - spiega - sarà la nazionale di ciclismo con la rappresentativa più numerosa e anche tra le più forti: sono orgoglioso di farne parte". Accanto all'assessore allo Sport Rocco Alibertini e a Mauro Marrone, presidente Federciclismo Abruzzo, Addesi ha ripercorso la sua strada fino all'ingresso nelal nazionale dei record. "Ho lavorato molto per questo obiettivo - ha spiegato - e alla fine sono riuscito a conquistare la partecipazione alle Olimpiadi. Ci stiamo preparando da mesi, in montagna, nel clima ideale, anche a livello metereologico. Per me è un risultato importante, al di là di quello che succederà in gara. Ho sempre lavorato per e con il gruppo, e continuerò con questo spirito". 

Un pensiero, oltre che ai tifosi e al Comune di Francavilla, con cui negli anni ha messo in piedi diverse iniziative, è andato alla sua compagna, Caterina Seccia, "che mi sopporta e mi supporta" e alla famiglia. Addesi gareggerà, su strada e su linea, il 14 e il 17 agosto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento