Martedì, 26 Ottobre 2021
Sport

Calcio a 5 femminile, L' Az Gold Women espugna Roma: 3-0 all'Acquedotto

Teatine avanti di due gol nel primo tempo, abili nel chiudere la pratica nella ripresa. Due gol nella prima frazione di gioco, uno nel secondo tempo. Così le campionesse d'Italia risolvono la pratica Roma


A Roma finisce 0-3 per le campionesse d’Italia, che giocano una gara fatta di solidità difensiva e opportunismo là davanti.Risultato sbloccato da un rinvio del portiere Mascia, toccato (o forse no…) dalla testa di Sgarbi. Raddoppio Az con un’azione personale di Moreno. Nel secondo tempo le padrone di casa si rifanno sotto nel tentativo di riaprire i giochi. Ma le ragazze di Segundo sono brave a non perdere la testa. Il tris conclusivo arriva su tiro libero di Reyes. Nel prossimo turno l’Az Gold tornerà a giocare in casa contro la Virtus Roma, che ha pareggiato 1-1 con la Ternana.
Il sodalizio teatino, intanto, sta approntando numerose iniziative collaterali fondate su progetti che spaziano dal settore prettamente sportivo a quello della solidarietà e che accompagneranno i tifosi nel corso dell’intera stagione. Per quanto concerne il Progetto Sportivo, l’intento è quello di realizzare e coltivare un settore Giovanile, attraverso le Scuole in intesa con le Istituzioni Regione Abruzzo e Comune di Chieti,  e di istituire una Scuola Calcio al fine di promuovere per le donne pari opportunità con la possibilità di inserire giovani calciatrici del territorio Abruzzese in un contesto sportivo in forte espansione. Infine, la realizzazione di un centro sportivo funzionale al decollo del progetto stesso.
 
Per quanto concerne il connubio Sport & Solidarietà, attraverso l’Associazione Debra Onlus, la società del Presidente Zulli intende aiutare i malati di “Epidermosi Bollosa” (o persone denominate “Farfalla”), attraverso gadget griffati Az Gold Women (maglie, sciarpe, cd, spille, logo, creati ad arte dal Maestro orafo Maurizio D’Ottavio) disponibili in ogni appuntamento ufficiale della squadra. In particolare, nella prima raccolta di Music Force, “Musica, Sport e Solidarietà” (8 brani). è presente l’inedito “Quando gioca l’A-Zeta”, interpretato da Andy Micarelli, inno ufficiale del team Campione d’Italia 2012-13. Il contributo ad offerta del cd negli appuntamenti ufficiali della Az Gold Women e nel palazzetto durante le partite genererà dei ricavi che andranno direttamente alla Debra Onlus. 
 
Infine, grande attenzione verrà dedicata al rapporto con i media grazie ad  appuntamenti fissi settimanali con le emittenti radio e tv partner cercando di offrire ad ogni tifoso degli spazi giornalieri riconoscibili in news, articoli, interviste, streaming e blog sul sito www.azgoldwomen.it.

TABELLINO

L'ACQUEDOTTO FEMMINILE: Vecchione, Pastore, De Angelis, Agnello, Pomposelli, Mastronardi, Cianciarulo, Amici, Perez Pereira, Hermida Montoro, Benvenuto, Martino. All. Catania

AZ GOLD WOMEN: Mascia, Xhaxho,  Sgarbi, Pastorini, Iannucci, Olivieri, Moreno, Reyes, Di Marcoberardino Maione. All. Segundo
MARCATORI: 3’25’’ p.t. Sgarbi (AZ), 9’06’’ Moreno (AZ); 15’37’’ s.t. t.l. Reyes (AZ)
ARBITRI: Francesco D'Angelo (Campobasso), Michele Iannone (Nocera Inferiore)
Note: ammoniti: Sgarbi, Cianciarulo, Moreno, Benvenuto
Spettatori: 150 circa

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5 femminile, L' Az Gold Women espugna Roma: 3-0 all'Acquedotto

ChietiToday è in caricamento