rotate-mobile
Earth Day Italia San Giovanni Teatino

San Giovanni Teatino nella top ten dei Comuni ricicloni di Legambiente

Il Comune si conferma nel novero delle città che superano il 65% di differenziata attestandosi al 65,5% di raccolta, con un ottimo indice di buona gestione

Alla XX edizione della manifestazione di Legambiente “Comuni ricicloni”, che premia le amministrazioni comunali virtuose per il trattamento e lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, San Giovanni Teatino conquista la “top ten” in Abruzzo.

Il Comune si conferma nel novero delle città che superano il 65% di differenziata attestandosi al 65,5% di raccolta, con un ottimo indice di buona gestione.

“Questo premio – ha dichiarato il sindaco, Luciano Marinucci – conferma la buona gestione che la San Giovanni Servizi, la nostra società partecipata che si occupa dello smaltimento dei rifiuti solidi urbani, porta avanti da alcuni anni, L’amministrazione comunale continua il suo programma di sostenibilità ambientale grazie alle risorse del fondo “Sviluppo e Coesione” che la Regione Abruzzo ha attivato nella programmazione dei Par-Fas 2007-2013, e che presto presenteremo alla collettività. La nostra azione – conclude il primo cittadini - sarà tesa a recuperare ed utilizzare quanti più fondi possibili provenienti da Regione, Stato ed Unione Europea così da non pesare più sulle tasche dei cittadini, già gravati di molti mutui attivati negli anni precedenti”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giovanni Teatino nella top ten dei Comuni ricicloni di Legambiente

ChietiToday è in caricamento