"Primo giorno di zona rozza in Abruzzo": il post del Tg1 scatena l'ilarità dei social

Il telegiornale della Rai ha dedicato un servizio alle restrizioni nella nostra regione, con una piccola gaffe linguistica su Facebook

Un servizio del Tg1 delle 13 racconta il primo giorno di zona rossa in Abruzzo. Ma, quando il servizio viene postato su Facebook, c'è una piccola gaffe: "Primo giorno di #zonarozza", è la didascalia di presentazione del video. 

Un refuso involontario, ora corretto, che ha scatenato l'ilarità degli utenti del social: "Suvvia - commenta Guglielmo - qualcuno di raffinato ci sarà". E ancora, Chiara: "Solo il primo giorno, prima eravamo eleganti".

In un momento così duro, meglio cercare di sdrammatizzare.

Schermata 2020-11-18 alle 14.59.06-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Primo giorno di zona rozza in Abruzzo": il post del Tg1 scatena l'ilarità dei social

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Zona rossa, si può fare la spesa in un altro Comune se si risparmia: le nuove indicazioni del Governo

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

  • Lancia sassi alla ex e al nuovo fidanzato e sfonda la porta di casa: 30enne denunciato

Torna su
ChietiToday è in caricamento