rotate-mobile
social

Unhcr premia Fca per il progetto nazionale sui rifugiati: 4 lavorano alla Sevel di Atessa

Fca si è impegnata e ha portato avanti il progetto "Welcome. Working for refugee integration"

Unhcr, Agenzia Onu per i Rifugiati, ha premiato Fca nell’ambito del progetto nazionale sui rifugiati.

Fca si è impegnata e ha portato avanti il progetto "Welcome. Working for refugee integration" erogando un percorso formativo rivolo a 15 persone, al fine di prepararle adeguatamente al mondo del lavoro. Quattro di queste figure formate lavorano stabilmente alla Sevel di Atessa.

Il progetto "Welcome. Working for refugee integration" è realizzato in collaborazione con il Ministero del Lavoro, Confindustria e il Global Compact Network Italia. Ogni anno coinvolge numerose aziende sul territorio nazionale con la finalità di promuovere l’inserimento lavorativo dei rifugiati.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unhcr premia Fca per il progetto nazionale sui rifugiati: 4 lavorano alla Sevel di Atessa

ChietiToday è in caricamento