social

A Taranta Peligna c’è il sindaco edicolante, al servizio della comunità

350 abitanti e nessuna edicola

Chi vuole comprare il giornale a Taranta Peligna può acquistarlo direttamente dal sindaco del paese in municipio. Gianpaolo Rosato, il “sindaco edicolante”, ha raccontato questa storia, che è ormai diventata una tradizione che dura da oltre dieci anni, a Repubblica.

In questo piccolo paesino abruzzese, nel chietino, ci sono poco più di 350 abitanti e nessuna edicola, non più. Motivo per cui ci ha pensato la giunta comunale negli scorsi anni ad offrire questo importante servizio per la comunità. Dipendenti e consiglieri, assessori e sindaco si sono messi a disposizione per tenere aperta una piccola edicola comunale e vendere giornali e riviste: poche in inverno, qualcuna in più in estate quando ci sono i turisti.

Il servizio è offerto tutti i giorni, domenica inclusa, ma in questo periodo di emergenza sanitaria si effettua a consegna a domicilio.

Il sindaco stesso, che ormai conosce bene i suoi clienti, ha dichiarato: “ormai so a memoria chi e cosa compra, e in quale giorno la settimana. C’è un signore, un pensionato 70enne che ha lavorato a lungo all’estero, che viene a comprare Tuttosport ma solo quando vince la Juve. D’altronde pure io se perde l’Inter non prendo la Gazzetta”.

Maccio Capatonda parla di Chieti nel suo nuovo libro

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Taranta Peligna c’è il sindaco edicolante, al servizio della comunità

ChietiToday è in caricamento