rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
social

Sergio Marchionne: in prima serata un documentario sul manager teatino

Il docu-film ripercorre le tappe principali della vita del manager

Andrà in onda su Rai Tre, venerdì 17 dicembre, il primo documentario su Sergio Marchionne, che racconta la vita del dirigente d’azienda nato a Chieti.

Lo presentano Red Film, Rai Documentari e Luce Cinecittà: Sergio Marchionne è un’opera di Francesco Micciché, coprodotto da Mario Rossini e realizzato con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte – Piemonte Doc Film Fund.

Trasmesso in prima serata alle ore 21.25, il documentario sarà disponibile anche su Rai Play.

Il docu-film ripercorre le tappe principali della vita del manager: l’infanzia in Abruzzo e l’emigrazione in Canada; la ribellione giovanile e gli inizi come dirigente; il periodo da underdog, la consacrazione, le sue partite principali, giocate alle pari con i maggiori manager mondiali; la venerazione ricevuta negli Usa e la diffidenza da parte della sua nazione d’origine, fino alla sua morte improvvisa.

Del manager saranno illustrati anche interessi, sentimenti privati e convinzioni.

Quasi mai in giacca e cravatta, piuttosto in maglione scuro, Sergio Marchionne non è stato un personaggio qualunque.

Outsider, lavoratore instancabile, leader e trascinatore ha ispirato anche le nuove generazioni. Marchionne, infatti, dedicava molto tempo a parlare ai giovani nelle università.

'Sergio Marchionne' è un documentario dal taglio internazionale, approvato dal gruppo Stellantis, che, capitolo dopo capitolo, restituisce la complessità della figura del manager, spesso osannato per le sue intuizioni ma anche duramente criticato per i metodi e l'impatto a volte drammatico delle sue scelte. Un approccio diversificato che poggia le basi su un vasto repertorio tra Rai Teche, Istituto Luce-Cinecittà, Csc - Archivio Nazionale Cinema Impresa (Ivrea), Meeting di Rimini, le più prestigiose università italiane, Ferrari, La7, RSI e soprattutto gli archivi privati di Stellantis concessi in esclusiva, a cui si aggiungono le interviste ai suoi più stretti collaboratori, come Maria Cristina Zilocchi, la sua assistente personale in Fca, e ai principali esponenti della politica, Matteo Renzi, dei sindacati, Maurizio Landini e Marco Bentivogli, del giornalismo, Mario Calabresi, Massimo Gramellini e Gianni Riotta, e dell'imprenditoria italiana e non, come John Elkann, Oscar Farinetti e Luigi Gubitosi, e Steven Rattner, capo Task Force Industria Automobilistica dell'Amministrazione Obama.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sergio Marchionne: in prima serata un documentario sul manager teatino

ChietiToday è in caricamento